Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Lazio-Padova 1-0: vincono i biancoelesti su regalo di Fazi. Reina para un rigore

Auronzo di Cadore, ottavo giorno di lavoro per la Lazio

Seconda amichevole stagionale per la Lazio ad Auronzo di Cadore

redazionecittaceleste

AURONZO DI CADORE - Stavolta l'amichevole s'ha da fare. Dopo l'annullamento della sfida contro la Fiori Barp Mas, quest'oggi alle ore 17:00 la Lazio scederà sul manto erboso principale dello stadio Rodolfo Zandegiacomo contro il Padova, formazione di Serie C allenata da una vecchia conoscenza della Serie A come Andrea Mandorlini, alla guida del club veneto dal 20 gennaio scorso. Le due squadre tornano ad affrontarsi ad Auronzo dopo quattro anni: l’ultima amichevole cadorina terminò 2-1 per i biancocelesti. 30 in totale i precedenti in Serie A: bilancio a favore dei biancocelesti. L’ultimo scontro è datato 25 febbraio 1996. Lo scorso campionato il Padova ha ottenuto il 6° posto in classifica nel girone B di Serie C.

94 ' FINISCE IL MATCH

90' - Saranno 4 i minuti di recupero.

89' - Ultimo cambio per la Lazio: Falbo subentra a Escalante.

85 ' - Lazio in vantaggio con autogol di Merelli. Uscita impetuosa del portiere che si scontra con Fazi e la carambola fa finire il pallone in porta.

83' - Occasione per il Padova: intervento rischioso di Patric in area, il pallone arriva sui piedi di Santini che col destro sfiora l'incrocio.

79 ' - Calano i ritmi. La Lazio prova a rendersi pericolosa con Kiyine che tenta il tiro dai 30 metri. Nessun problema per Merelli.

71 ' - Anderson subentra a Lazzari.

68' - Piovanello per Soleri: palla sul fondo. Vavro in difficoltà di nuovo.

66' - Scontro duro a centrocampo tra Ronaldo e Akpa Akpro: il laziale rimane a terra dolorante per un colpo alla spalla.

61' - Reina ha intuito e para su Ronaldo: intervento da gatto pieno. L'ex Napoli salva la Lazio con grande intervento.

60' - Vavro interviene fallosamente sull'uomo: calcio di rigore per il Padova

59' - Escono Radu e Lukaku.

51' -Radu chiude con ottimo intervento su filtrante pericolosissimo di Santini.

48' - Corner di Luis Alberto corto, il Padova riparte e Vavro è costretto al fallo. L'arbitro lo grazie e non estrae il cartellino.

46' - Comincia il secondo tempo. Due cambi per Simone Inzaghi: dentro Bastos per Luiz Felipe e Kiyine per Moro.

45' - Finisce il primo tempo senza recupero.

43' E' Escalante show: recupera un buon pallone e scambia con Caicedo e poi tiro di destro senza inquadrare la porta.

40' - Ancora Lukaku che spennella in area: Caicedo non ci arriva per un soffio.

39' -  Lukaku arriva sul fondo e serve un prezioso cross sul secondo palo, Lazzari stacca di testa e manda fuori.

36' - Incursione del Padova sulla zona mancina, il cross di Baraye è di poco lungo e si infrange su Reina.

35' - Luis Alberto in conclusione: palla che sfiora la traversa.

34' - Parolo strappa un pallone a centrocampo e fa partire un interessante contropiede: Lazzari lo riceve e serve Moro che calcia a giro ma sulle mani di Vannucchi.

30' - Vannucchi salva i suoi: Luis Alberto per Moro, che crossa basso di sinistro e serve Caicedo, prima viene murato da Andelkovic, poi dal portiere Vannucchi.

24' - Lazzari penetra e serve Marco Parolo. Palla fuori di un soffio.

20 ' - Buona intesa tra Luis Alberto e Radu: pallone giunto in zona centrale, Radu non centra la porta.

18' - Fallo di Pelegatti. Sarà calcio di punizione. Luis Alberto sul pallone

16' - Quantità e qualità per Escalante: intercettato in scivolata dai difensori del Padova.

13' - Lazzari si accentra e serve Parolo. Vannucchi intuisce e anticipa.

12 - Punizione per la Lazio. Se ne incarica Luis Alberto. Caicedo va a sventare: pallone poco sopra la traversa.

11' - Calcio di punizione per la Lazio su fallo di Ronaldo.

8' - Luis Alberto sale in cattedra: dai suoi piedi partono i passaggi più interessanti.

3' - Luis Alberto prova a inventare al limite dell'area: passaggio chirurgico per Caicedo che però non riesce ad arrivare in tempo sul pallone. Facile per Vannucchi.

1' - Inizia il match.

Tabellino:

Lazio-Padova

Lazio (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Vavro, Radu; Lazzari, Luis Alberto, Escalante, Parolo, Lukaku; Raul Moro, Caicedo.

A disp.: Alia, Adamonis, Patric, Bastos, Falbo, Djavan, Kiyine, Leiva, Jony, André Anderson.  All.: Inzaghi.

Padova (4-3-3): Vannucchi; Fazzi, Pelagatti, Andelkovic, Baraye; Mandorlini, Ronaldo, Della Latta; Nicastro, Paponi, Andrade.

A disp.: Merelli, Voltan, Santini, Ruggero, Boli, Moro, Rondanini, Germano, Serena, Buglio, Piovanello, Vasic, Soleri.  All.: Andrea Mandorlini.

Arbitro: Dario Duzel (sez. di Castelfranco Veneto).

Assistenti: Fiorese, Roncari.

Seguono aggiornamenti...

Potresti esserti perso