Lazio, Radu e un modello biancoceleste da elogiare

Il club capitolino, mai esaltato dalla stampa nazionale, può andare orgoglioso di un aspetto che raramente viene sottolineato

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

ROMA – La Lazio ha una caratteristica che poche squadre possono vantare in Serie A, ha mantenuto intatto un gruppo che ormai lavora insieme da parecchi anni, merito della longeva permanenza di Simone Inzaghi. Se tale aspetto lo scorso anno da tutti gli addetti ai lavori era considerato come un vantaggio considerevole su tutte le rivali, in questa stagione, visti i risultati al di sotto delle aspettative, si è subito urlato alla fine di un ciclo. Si è cominciato a parlare di calciatori senza stimoli, che avrebbero avuto bisogno di cambiare aria. Com’è mutevole la natura umana così come le opinioni, ma in fondo è giusto così. Quasi sempre i giudizi devono essere orientati dai risultati.

Passiamo ora ai dati oggettivi. Una compagine che può contare su senatori come Lulic, Immobile, Parolo, Milinkovic e Radu dispone di una spina dorsale di ottimo valore, anche se in alcuni interpreti si notano i primi segni di logorio. Grazie alla presenza con il Parma, il Boss ha raggiunto le 394 partite con la maglia biancoceleste, raggiungendo il capitano del primo scudetto, Pino Wilson. In vetta resta ancora Giuseppe Favalli (401), ma la stagione è lunga e Radu ha tutte le intenzioni di prendersi lo scettro di calciatore più presente nella storia della Lazio. Se la sua carriera non fosse stata costellata da numerosi infortuni, adesso avrebbe battuto quel record da un pezzo. Quando si parla di calciatori mercenari, che pensano solo al vil denaro, si dovrebbe prendere d’esempio la Lazio. So che per la stampa è dura elogiare il modello biancoceleste, ma i senatori che compongono la rosa capitolina sono rimasti per fare la storia e per riempire la bacheca di un club che anche in questa stagione può ancora raggiungere obiettivi molto ambiziosi. Battiamo le mani ai veri laziali, perché in squadra ce ne sono tanti.>>> Nel frattempo, parlando di Lazio, ci sono anche altre notizie importanti che stanno arrivando proprio in questi minuti <<<

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy