Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie lazio

Lazio-Torino, venerdì la decisione del Giudice Sportivo

Il club biancoceleste entro domani sera deve presentare le sue controdeduzioni sul ricorso granata. Poi a decidere se omologare il 3 a 0 a tavolino sarà Mastrandrea

redazionecittaceleste

ROMA - Con tre ipotetici punti in più, avrebbe un’altra faccia la classifica biancoceleste. La Lazio sarebbe a 46, a -1 dal Napoli in Europa League e -4 dalla Roma in quarta posizione. C’è da capire però cosa succederà col Torino, nonostante Lotito sia pronto a battagliare pur di avere il 3 a 0 a tavolino in ogni (Corte Sportiva, Collegio di Garanzia del Coni e persino Tar) sede.

Il Giudice Sportivo Mastrandrea ha fissato per venerdì la sua definitiva decisione, perché il club capitolino non gli ha ancora presentato (ha tempo sino a domani) le controdeduzioni in accusa il Torino e addirittura di abuso d’atti d’ufficio l’Asl piemontese per l’incongruenza delle date indicate per l’isolamento domiciliare. Lotito contro tutti, è una costante.

DIFESA

Questa la difesa del Torino. Nel documento del reclamo ci sono tutte le carte dell’Asl piemontese e non solo: «Dimostreremo come il club di Cairo non si è giocato nessun bonus col Sassuolo – spiega l’avvocato granata Chiacchio – e il legittimo impedimento dovuto alla situazione di gravità della pandemia, sfociata con la variante inglese col massimo indice di contagiosità. L’Asl ha predisposto l’isolamento fiduciario, il cui conteggio di una settimana è partito il giorno dopo il 23 febbraio ed è stato precisato successivamente dall’autorità anche con un comunicato».

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso