• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio-Vicenza 3- 2, i gol di Lazzari e doppietta di Luis Alberto

Lazio-Vicenza 3- 2, i gol di Lazzari e doppietta di Luis Alberto

Terza e ultima amichevole del ritiro di Auronzo di Cadore per la Lazio

di redazionecittaceleste
notizie Lazio: Gonzalo Escalante

AURONZO DI CADORE – Terza e ultima amichevole per la Lazio nel ritiro di Auronzo di Cadore. I biancocelesti alle 16:30 scenderanno in campo contro il Vicenza, squadra allenata da una vecchia conoscenza della Serie A come Mimmo Di Carlo. Tra i biancocelesti largo a Pepe Reina tra i pali. Davanti a lui ci saranno Luiz Felipe, Vavro e Radu. Linea di centrocampo con Lazzari, Parolo, Escalante, Luis Alberto e Kiyine, mentre in attacco spazio alla coppia Correa-Caicedo.

PRECEDENTI – Lazio e Vicenza si sono affrontate 50 volte in Serie A, con un bilancio quasi in equilibrio: 22 vittorie capitoline, 19 sconfitte e 9 pareggi. Le due squadre, in gare ufficiali, non si affrontano dalla stagione 2000/2001, l’ultima in Serie A dei biancorossi. Sarà il terzo precedente tra le due squadre sotto le Tre Cime di Lavaredo: il primo risale al 2010, concluso 2-1 per la squadra allora guidata da Reja. Negativo, invece, l’ultimo incrocio nel Cadore, con la vittoria vicentina per 0-1 del luglio 2015.

Seguono aggiornamenti…

90 ‘ – Finisce il match senza recupero

87 ‘ – Esce Luiz Felipe, entra Falbo.

85′ – Akpa Akpro sulla linea del fuorigioco, serve Djavan Anderson che si fa anticipare dal portiere della formazione avversaria.

83’ Percussione centrale di Bastos, che fa tutto bene e ci prova. Tiro murato da Padella.

78′ – Calcio di punizione per il Vicenza: si posiziona Guerra. Palla sul secondo palo, ma c’è fuorigioco.

77 ‘ – Fuori Caicedo, dentro Raul Moro.

75′ – Inserimento di Guerra che cerca il tiro sulla lunga distanza. Reina non ha problemi e la fa sua.

69′ – Luis Alberto inventa sulla fascia sinistra ma si porta fuori il pallone.

68′ – Lazzari imprendibile serve Lukaku, che però non trova la chiusura vincente

66’ – fimmata del Vicenza con tiro-cross di Tronchin sul secondo palo. Nessuno dei suoi ne approfitta.

62 ‘ – Proprio Bastos cerca di mettere alle spalle del portiere servito da Luis Alberto.

61 ‘ – Esce Radu, entra Bastos

60′ – GOL LAZIO! Grandissima giocata di Luis Alberto che su punizione annienta il portiere del Vicenza.  Punizione da fermo devastante, che coglie l’incrocio dei pali. Lazio ribalta il risultato. 

54′ – Lukaku, Patric e Akpa Akpro fanno il posto a Kiyine, Vavro e Correa.

51′ – C’è un po’ di animosità tra le Lazzari e i suoi avversari. La partita si fa più cattiva.

50′ – Luis Alberto sugli scudi: intercetta un buon pallone sulla trequarti e serve Caicedo: il centravanti prova la conclusione ma viene murato dai difensori.

49′ – Ottima diagonale di Kiyine che anticipa l’attaccante avversario sul secondo palo.

47′ – Contrasto tra Vavro e Marotta: bello  ed efficace l’anticipo del laziale

’46 – Si riparte!

45′ FINE PRIMO TEMPO

44′ – Rigore trasformato da Luis Alberto. Punteggio di parità.

42 ‘ Escalante disorienta Cinelli. Palla a Caicedo che protegge il pallone e viene messo giù fallosamente da Scoppa: l’arbitro decreta il calcio di rigore.

40 ‘ – Bizzotto trattine Caicedo. Per l’arbitro si può continuare.

34 ‘ – Correa cerca il numero su Bizzotto. Lo spagnolo trova il calcio d’angolo.

32’ – Fallo di Meggiorini su Radu: l’ex Chievo chiede subito scusa.

30 ‘ Lazzari continua a creare scompiglio nell’area del Vicenza

28’ – Occasione ghiotta per la Lazio: palo clamoroso di Caicedo che raccoglie da Lazzari.

27 ‘ – Escalante carica il destro, Grandi intercetta.

25’ –  Il Vicenza trova il secondo gol con Gori che supera Luiz Felipe e batte Reina.

22′ – Reazione della Lazio con Kiyine che punta l’uomo e lo salta. Palla intercettata dalla difesa del Vicenza.

21 ‘ Gol del Vicenza: Ierardi, servito da Giacomelli, mette dentro il pallone sventando di testa sul secondo palo.

16’ – Caicedo serve Parolo sull’imbucata. Il portiere Grandi anticipa agevolmente

13′ – Vantaggio biancoceleste con una bella iniziativa Correa-Lazzari. L’ex Spal coglie di sorpresa Grandi con un diagonale preciso. 

10 ‘ La Lazio prova a pungere: Parolo prova  a inventare servito da Luis Alberto. Grandi controlla agevolmente

9′ – Miracolo di Grandi sulla conclusione velenosa di Lazzari, palla in calcio d’angolo.

6′ – Il Vicenza si fa molto aggressivo: Giacomelli tira al volo trovando la deviazione di Luiz Felipe, super risposta di reattività di Reina che respinge con i piedi.

4′ – Fallo duro di Escalante su Vandeputte. Calcio di punizione per il Vicenza. Nessun problema per Reina che anticipa tutti.

3′ – La squadra ospite si fa pericolosa: Kiyine va in difficoltà sul pressing avversario.

2′ – Correa e Caicedo provano a duettare nello stretto, ma la difesa del Vicenza controlla senza troppa fatica.

1’ – Inizia il match!

Tabellino:

Lazio-Vicenza

Lazio (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Vavro, Radu; Lazzari, Parolo, Escalante, Luis Alberto, Kiyine; Caicedo, Correa

A disp.: Alia, Adamonis, Patric, Lukaku, Bastos, Falbo, Jony, D. Anderson, Akpa-Akpro, A. Anderson, Moro.  All.: Simone Inzaghi.

Vicenza (4-4-2): Grandi; Bruscagin, Ierardi, Bizzotto, Barlocco; Vandeputte, Cinelli, Scoppa, Giacomelli; Gori, Meggiorini.

A disp.: Pizzignacco, Beruatto, Rigoni, Zarpellon, Pontisso, Nalini, Guerra, Ouro Agouda, Marotta, Cappelletti, Padella, Tronchin.  All.: Domenico Di Carlo.

Arbitro: Sergio Palmieri (sez. di Conegliano).

Assistenti: Tomasi, Beggiato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy