Lazio-Zenit, i russi recuperano tre giocatori fondamentali

Lo Zenit San Pietroburgo, in vista della sfida di stasera in Champions League contro la Lazio, ha recuperato tre giocatori preziosi

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Zenit San Pietroburgo

Notizie Lazio

ROMA – Alle 21:00 di questa sera la Lazio scenderà in campo in Champions League contro lo Zenit San Pietroburgo. Se a ridosso del fine settimana la formazione biancoceleste ha ricevuto la notizia dell’indisponibilità di Sergej Milinkovic-Savic per via del coronavirus, la compagine di Sergej Semak si è avvicinata alla sfida con notizie sicuramente migliori. I russi hanno infatti ritrovato tre giocatori preziosi per le loro economie: Seb Driussi, Serdar Azmoun e Malcom. Secondo le probabili formazioni solo il brasiliano ex Barcellona dovrebbe partire titolare. Panchina invece per l’argentino e per l’iraniano cercato dai biancoceleste alcune sessioni di mercato fa. Tutti e tre i calciatori citati, come mostrato dai social del club, ieri sono atterrati a Roma con il resto del gruppo e hanno già assaporato il manto erboso dell’Olimpico. All’andata, alla Gazprom Arena, non c’era nessuno dei tre.

Notizie Lazio: Zenit in Champions
Notizie Lazio: Zenit in Champions

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy