• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Mercato Lazio – La situazione dopo la prima settimana di agosto

Mercato Lazio – La situazione dopo la prima settimana di agosto

Il mercato della Lazio deve ancora entrare nel vivo, nonostante questo sono già diversi i nomi che potrebbero vestire biancoceleste

di redazionecittaceleste
mercato Lazio: Claudio Lotito

Mercato Lazio

ROMA – Un anno fa di questi tempi il mercato sarebbe entrato nel vivo delle trattative. In genere questo è il periodo in cui i nomi passano da caldi ad incandescenti e le società provano a piazzare i colpi migliori. Stavolta però non sarà così, il coronavirus ha cambiato molte abitudini nel mondo del calcio e non solo. Praticamente ad oggi, dopo la prima settimana di agosto, ancora nessun club ha tirato fuori il colpo dell’anno. Sia perché la finestra non è ancora aperta, sia perché la stagione in effetti non è ancora finita. Per quanto riguarda la Lazio però qualcosa sembrerebbe muoversi, anche se nessuno è stato ancora ufficializzato a breve la rosa potrebbe cambiare pian piano volto.

IN ENTRATA – I nomi che appaio pronti a vestire biancoceleste sono quelli di Mohamed Fares della SPAL e di Borja Mayoral del Real Madrid. Il primo arriverebbe a Roma per una cifra inferiore ai 10 milioni di euro e si accomoderebbe in un reparto già saturo, mentre il secondo lascerebbe i Blancos per circa 15 milioni finendo nel settore avanzato dei capitolini. Oltre a loro anche David Silva sembra vicino al trasferimento nella Capitale. Lo spagnolo arriverebbe a parametro zero e firmerebbe un contratto vicino ai 3 milioni di euro a stagione. Anche se l’ex Manchester City è prossimo al compimento dei 35 anni, sarebbe lo stesso una pedina preziosa soprattutto per via della sua enorme esperienza in campo internazionale.

IN USCITA – Per quanto riguarda i saluti, attualmente non c’è nessun calciatore particolarmente vicino ad essere ceduto. Ora come ora i nomi in partenza sono quelli di Luiz Felipe, che piace sempre al Barcellona, e di Felipe Caicedo che potrebbe voltare pagina nella sua carriera andando a giocare in Qatar. I profili più appetibili restano comunque Immobile, Correa, Luis Alberto e Milinkovic ma è difficile, almeno adesso, pensare che possano muoversi. Dopo aver tanto lottato per entrare in Champions League, i cosiddetti “quattro tenori” ci tengono a continuare a giocare insieme. Il merito più grande che probabilmente andrebbe attribuito a mister Inzaghi è quello di aver creato un gruppo unito e compatto.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy