Mercato Lazio – Vavro torna a Formello: la cessione si fa complicata

Denis Vavro è stato visto con gli altri giocatori della Lazio nel centro sportivo di Formello. La sua cessione a questo punto si complica

di redazionecittaceleste

Mercato Lazio

ROMA – Fino a poche ore fa la cessione di Denis Vavro da parte della Lazio sembrava ormai cosa fatta. Il robusto difensore slovacco si era diretto nel capoluogo ligure per firmare un contratto con il Genoa. Tuttavia le visite mediche non sono andate a buon fine, la pubalgia del giocatore potrebbe ostacolarne non lo sono la vendita ma addirittura l’intera carriera. La società biancoceleste lo avrebbe piazzato ai rossoblù a titolo temporaneo, ovvero in prestito fino a fine stagione. Ciononostante la compagine con a capo il presidente Enrico Preziosi, avrebbe potuto usufruire del diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Addirittura un paio di milioni in più rispetto a quanto versato nelle casse del Copenhagen per il suo cartellino. Fatto sta che oggi è stato visto al centro sportivo di Formello ed ha anche preso parte all’amichevole casalinga contro la Primavera. La sua condizione fisica continua ad essere un mistero visto che sembrerebbe non avere gli stessi problemi quando viene convocato dalla Slovacchia. Il mercato è appena cominciato ma già sono nati i primi imprevisti.

Notizie Lazio: Denis Vavro
Notizie Lazio: Denis Vavro

LE TRATTATIVE – Al momento non è ancora spuntato fuori nessun altro nome che potrebbe sostituire il Genoa nella trattativa. Un anno e mezzo fa il direttore Igli Tare portò Denis Vavro in rosa con la speranza di aver fatto un grande colpo. Poiché mai, durante l’era di Claudio Lotito, erano stati spesi così tanti soldi per un difensore. Il suo acquisto è persino il terzo più oneroso nella storia ultra secolare della prima squadra della Capitale. Il suo nome attualmente non è nemmeno più nella lista consegnata alla Serie A. Ad inizio stagione era stato inserito, visto che Stefan Radu non era al cento percento. Tuttavia non appena il romeno è tornato, lo slovacco è stato tolto per far spazio all’esperto centrale mancino. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Red - 1 settimana fa

    Al Genoa avranno capito di che pubalgia si tratta.
    Quella di Vavro è più conosciuta come pippalgia che pubalgia, la dimostrazione è che con la nazionale gioca e in serie A lo rifiutano anche squadre che si devono salvare prendendolo praticamente gratis…un grande colpo del nostro Igli per il quale il Milan avrebbe fatto carte false pur di averlo…come diceva Totò :”ma mi faccia il piacere!” Forza Lazio sempre (questo lo dico io non Totò)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy