Notizie Lazio – Genoa-Lazio sarà la sfida degli ex: da Immobile a Behrami

Genoa-Lazio di oggi sarà la sfida degli ex, visto che ce ne saranno tanti sia da una parte che dall’altra. Cinque tra i “Grifoni”, due per la Lazio

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

Genoa-Lazio di oggi sarà la sfida degli ex, visto che ce ne saranno tanti sia da una parte che dall’altra. Cinque tra i “Grifoni”, due per la Lazio. Andiamo a vedere chi ha vestito la maglia che domani sarà avversaria. Partendo da casa Genoa, il primo che viene in mente è Goran Pandev. Diventato grande alla Lazio, dove si è consacrato, prima dell’addio tra mille polemiche e sei mesi vissuti da fuori rosa. Non ha mai fatto mistero del suo tormentato addio con la Lazio, puntando il dito contro Lotito, ma soprattutto segnando spesso alla sua ex squadra e lasciandosi andare in esultanze plateali. Cose che i tifosi non gli hanno mai perdonato. Il secondo ex è Federico Marchetti, lui invece amatissimo dai suoi ex supporters. Il portiere è stato un totem della Lazio dell’inizio scorso decennio, con la ciliegina del derby del 26 maggio. Entrambi però non ci saranno in quanto infortunati. Chi sarà invece del match è sicuramente Valon Behrami, alla Lazio dal 2005 al 2008, uno dei protagonisti della primissima Lazio di Lotito. Memorabile il suo gol nel derby a tempo scaduto nel 3-2 del 2008. Milan Badelj è stato in biancoceleste in tempi molto più recenti, sebbene per una sola stagione, nel 2018-19. Non è riuscito a ritagliarsi spazio né a dimostrarsi importante in maglia biancoceleste, l’unico acuto è proprio un gol al Genoa nel febbraio 2019. C’è un ex anche in panchina: Davide Ballardini, allenatore dei biancocelesti per sei mesi nel 2009, prima dell’esonero, dopo aver portato una Supercoppa Italiana ma soprattutto un campionato disastroso, a contatto con la zona retrocessione.

Notizie Lazio – Genoa, Badelj

EX SPONDA LAZIO – In casa Lazio è un ex Ciro Immobile, che ha segnato il primo gol in serie A, giocando in pianta stabile, proprio al Genoa. Una sola stagione e poco feeling con la piazza. L’altro ex è Danilo Cataldi, meteora per una stagione in rossoblu, prima di tornare protagonista a Roma. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy