Notizie Lazio – Lazio-Fiorentina, le formazioni ufficiali: torna Strakosha, c’è Immobile

Sono state diramate le formazioni ufficiali di Lazio-Fiorentina, gara valida per la sedicesima giornata di serie A, in campo alle 15

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

Sono state diramate le formazioni ufficiali di Lazio-Fiorentina, gara valida per la sedicesima giornata di serie A, in campo alle 15. C’era il dubbio legato alle condizioni di Ciro Immobile, che stringe i denti e va in campo dal 1′. Con lui Caicedo. In porta torna Strakosha, mentre per il resto tutto confermato. Escalante sostituisce Leiva, difesa con Hoedt, Acerbi e Luiz Felipe. Sulle fasce Lazzari e Marusic, mentre Luis Alberto e Milinkovic completato l’undici titolare. La Fiorentina, invece, anche conferma le indiscrezioni della vigilia. L’unica novità per Prandelli è Martinez Quarta in difesa al posto di Milenkovic, salta così il “derby” serbo con il suo quasi omonimo. In avanti Ribery in appoggio a Vlahovic. Sulla fascia Venuti preferito all’ex di turno Caceres, mentre Bonaventura vince il ballottaggio con Pulgar e Borja Valero. Completano il quadro il portiere Dragowski, Igor, Amrabat e Castrovilli. Ecco le formazioni ufficiali:

LAZIO (3-5-2) – Strakosha; Luiz Felipe, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi

FIORENTINA (3-5-1-1) – Dragowski; Quarta, Ger. Pezzella, Igor; Venuti, Amrabat, Bonaventura, Castrovilli, Biraghi; Ribery; Vlahovic. All.: Prandelli

Notizie Lazio – Strakosha

PARTITA DA VINCERE – Non c’è tempo per rifiatare in casa Lazio, oggi sarà già tempo di una nuova partita, questa volta contro la rilanciata Fiorentina di Cesare Prandelli. I biancocelesti sono chiamati a risollevarsi dopo un cammino in campionato troppo altalenante, fatto di alti e bassi, vittorie, pareggi e sconfitte che si alternano. Probabilmente la corsa per il quarto posto è compromessa, ma non deve esserlo quella per un piazzamento europeo. Una Lazio fuori da tutto nel 2021 sarebbe un disastro. Ecco che bisognerà ripartire a vincere, al più presto, già domani, contro i Viola. Parte destra della classifica, 14 punti in classifica, e una mediocrità assoluta rischiarata solo dall’unico acuto stagionale: quel 0-3 allo “Stadium” che sa di clamoroso per la portata dell’avversario e le forze delle due squadre in campo. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy