• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Notizie Lazio – Napoli-Lazio, l’andata: Immobile firmò il record di vittorie consecutive in A

Notizie Lazio – Napoli-Lazio, l’andata: Immobile firmò il record di vittorie consecutive in A

Lazio-Napoli all’andata terminò 1-0 per i biancocelesti e fu una delle partite più belle di questa fantastica stagione. Non solo perché significò la decima vittoria consecutiva in serie A

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

Lazio-Napoli all’andata terminò 1-0 per i biancocelesti e fu una delle partite più belle di questa fantastica stagione. Non solo perché significò la decima vittoria consecutiva in serie A, stabilendo il nuovo record nella storia della società. Ma anche perché sugli spalti si celebrava il compleanno numero 120 dei capitolini, con una coreografia mozzafiato, probabilmente la più bella di tutti i tempi. E contro un avversario forte, tabù assoluto, reduce da sei vittorie consecutive a Roma contro i biancocelesti.

LA GARA – Il primo tempo fu equilibrato, sebbene la Lazio si lasciava preferire ai partenopei. Ma il fortino di Ospina non riuscì a crollare e nella ripresa salì in cattedra lo spirito degli uomini di Gattuso, che misero alle corde la squadra di Inzaghi. Zielinski colpì il palo, Insigne ebbe un’altra occasione. Non sembrava davvero serata e la sensazione di tutti i laziali era di lasciar passare i minuti e portare a casa il punto. Ma all’81’ un incredibile errore di Ospina che, palla tra i piedi si fece strappare la sfera da Immobile, spalancò la porta vuota a Ciro, da posizione comunque defilata. Un colpo da biliardo che al bomber riuscì perfettamente, nonostante il tentativo di rinvio disperato di Di Lorenzo. Ecco il gol del record, ma non era ancora finita. Il Napoli, ferito nell’orgoglio della possibile ennesima sconfitta, si riversò in avanti, andando più volte vicino al pareggio. Strakosha prodigioso su una conclusione all’angolino basso di Insigne. Il triplice fischio fu una liberazione, l’apoteosi. La storia era appena stata scritta.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy