Notizie Lazio – Parma, esonerato Liverani. Scelto il sostituto

Domenica la Lazio farà visita al Parma, al “Tardini”, in una gara da vincere per non sprecare altro terreno e continuare a recuperare posizioni in campionato

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

Domenica la Lazio farà visita al Parma, al “Tardini”, in una gara da vincere per non sprecare altro terreno e continuare a recuperare posizioni in campionato. Si troverà di fronte una squadra che non sta passando per nulla un buon momento, in crisi di risultati e prestazioni, anche a causa dei troppi, tanti problemi avuti in questa stagione. Prima il COVID-19 che ha colpito molti calciatori, poi gli infortuni, ancora oggi il Parma è decimato. 12 punti in campionato e piena zona retrocessione, terzultimo posto con il Torino. Si sa che in queste occasioni è quasi sempre l’allenatore che paga, e non ha fatto eccezione questa volta. Fabio Liverani è stato esonerato. Questa è la novità dell’ultima ora in casa Parma, fatale all’ex giocatore della Lazio il tonfo per 3-0 contro l’Atalanta. E’ arrivato anche il comunicato ufficiale sul sito crociato che riportiamo di seguito: “Parma, 7 gennaio 2021 – Il Parma Calcio 1913 comunica che Fabio Liverani è stato sollevato dal suo incarico di allenatore della Prima Squadra. La Società ringrazia Liverani e il suo staff per il lavoro svolto sulla panchina crociata e gli augura il meglio per il prosieguo della carriera”.

Notizie Lazio – Parma, Roberto D’Aversa

LIVERANI ESONERATO, CHI AL SUO POSTO? – Il nuovo allenatore del Parma, sarà quasi sicuramente senza ombra di dubbio, Roberto D’Aversa. L’ex tecnico ducale, ancora sotto contratto con i gialloblu dopo l’esonero al termine della scorsa stagione, è già a Collecchio questa mattina, dove ha diretto anche l’allenamento. Manca solo l’ufficialità, che dovrebbe arrivare tramite comunicato nelle prossime ore. Ricordiamo come D’Aversa è già a libro paga della società, ed è stato l’artefice della scalata dalla C alla A dei ducali, con le due salvezze consecutive ottenute in massima serie. Contando come stanno andando le cose quest’anno viene ancora più difficile spiegarsi il motivo di quell’addio. Comunque l’allenatore avrebbe accettato di tornare in panchina, diversamente avrebbe dovuto rescindere, trattandosi di un richiamo alle armi. Domenica contro la Lazio ci sarà proprio lui, molto polemico nell’ultimo Parma-Lazio. Prima con il suo amico Inzaghi, poi nelle interviste in cui disse chiaramente che “ai biancocelesti va tutto bene perché le cose devono andare in un certo modo“, alludendo a presunti favori arbitrali. Domenica avrà sicuramente il dente avvelenato. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy