• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Notizie Lazio – Un’annata salvata dalla Coppa Italia: l’analisi sul Napoli

Notizie Lazio – Un’annata salvata dalla Coppa Italia: l’analisi sul Napoli

Il Napoli di Gattuso sulla strada della Lazio all’ultima campionato. I partenopei sono l’ostacolo per arrivare al secondo/terzo posto

di redazionecittaceleste

Notizie Lazio

Il Napoli di Gattuso sulla strada della Lazio all’ultima campionato. I partenopei sono l’ostacolo per arrivare al secondo/terzo posto, in una stagione in cui ci si è praticamente scambiati il ruolo. Una qualificata alla Champions League senza troppo problemi con ambizioni di scudetto durante la stagione, l’altra vincitrice della Coppa Italia per rifarsi di un anonimo piazzamento in campionato. Sembra la descrizione delle stagioni rispettivamente di Napoli e Lazio negli ultimi anni, vero? Quest’anno i ruoli sono invertiti, scambiate dal fato forse per i colori simili. Si può fare una discussione lunga secoli se è meglio alzare una Coppa e riempire la bacheca oppure meglio i soldi e il prestigio della Champions, sebbene le due cose non siano un aut aut e una non esclude l’altra. E’ a questo che sta lavorando la Lazio per l’anno prossimo. Il Napoli, dunque, è stato protagonista di una stagione deludente.

ESONERO – Il principale motivo è quei mesi neri passati tra novembre e dicembre, con le multe della società dopo l’ammutinamento seguente ad una gara di Champions League (i giocatori rifiutarono il ritiro), con l’esonero di Ancelotti come ciliegina. Con Gattuso è cambiato il vento, ma non subito. Sono state necessarie più partite per vedere il suo Napoli, dopo alcune sconfitte. Da fine gennaio la squadra ha iniziato a marciare, grazie alle vittorie sulla Juve in campionato e proprio sulla Lazio (sofferta e fortunosa) nei quarti di finale in Coppa Italia. I punti persi sono stati fatali per la corsa Champions, ma la squadra con Gattuso ha cambiato passo. Solidità, pericolosità offensiva, e poco importa gli ultimi risultati, in partite che sono poco più che amichevoli per i partenopei. La testa è tutta alla trasferta di Barcellona in Champions, dopo l’1-1 dell’andata.

TESTA AL BARCA? – Per questo, l’auspicio è di trovare una squadra distratta, con altre cose per la testa. Ma se è vero che, come dicono tutti a Napoli, il miglior modo per preparare quel match è vincere in campionato, oltre alla voglia di riscatto dopo le recenti sconfitte con Parma e Inter, al voler concludere al meglio la serie A e uno stadio dov’è sempre difficile fare punti, sarà una sfida comunque durissima per gli uomini di Inzaghi. Che possono solo vincere per chiudere secondi o terzi, e Immobile può solo segnare per agganciare e magari superare il record di Higuain. Proprio nel Tempio dove il Pipita fece il record. Il 4-3-3 di sarriana memoria, rispolverato dall’ex tecnico del Milan, è la chiave di volta dei partenopei.

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy