• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Sampdoria-Lazio, l’abbondanza doriana contro l’emergenza biancoceleste

Sabato la Lazio giocherà contro una Sampdoria al gran completo. I biancocelesti hanno più di qualche reparto in emergenza

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio: Simone Inzaghi

Notizie Lazio

ROMA – Sabato prossimo la Lazio scenderà in campo alle 18:00 per sfidare la Sampdoria, sarà lo Stadio Marassi l’impianto che ospiterà le due compagini. Biancocelesti e blucerchiati hanno cominciato il campionato con ambizioni molto diverse. La formazione di Simone Inzaghi spera di confermarsi in Champions League finendo nuovamente tra le prime quattro del campionato, mentre quella di Claudio Ranieri parte con l’obiettivo salvezza. Attualmente un solo punto separa le due squadre in classifica. La Lazio ha vinto la prima contro il Cagliari, perso la seconda contro l’Atalanta e pareggiato la terza con l’Internazionale. La Samp invece dopo le prime due sconfitte, ha risollevato la testa battendo la Fiorentina per 2-1 nel finale di gara. Questo ha dato energie positive ai doriani. Oltre a ciò, il club ligure può vantare la rosa al completo, cosa che invece non ha la prima squadra della Capitale. Il tecnico piacentino dovrà rimaneggiare la squadra e non di poco.

I DUBBI – Tra i molti dubbi che albergano nella mente dell’ex centravanti, c’è anche l’incombenza di dover giocare in Champions League a distanza di pochi giorni dalla sfida alla Samp. Per questo Inzaghi dovrà essere cosciente delle scelte che farà. Anche se in alcuni reparti sarà obbligato a schierare determinati giocatori. Sulle fasce ad esempio rimangono a disposizione solo Fares e Djavan Anderson. Non ci sarà sicuramente Marusic e molto probabilmente nemmeno Lazzari. L’ex SPAL ha rimediato un problema muscolare con Nazionale e dovrà rimettersi in sesto. Altrettante difficoltà sorgono in difesa: Radu e Luiz Felipe saranno indisponibili. Il brasiliano è rientrato in gruppo ma potrebbe essere risparmiato proprio per la gara in programma contro il Borussia Dortmund. Al loro posto rimangono Acerbi, Patric, Vavro e forse Hoedt. L’olandese si aggregato di recente al resto della squadra, perciò è detto che sia già pronto per scendere in campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy