notizie lazio

Serie A, Gravina e l’importanza di commercializzare il campionato

La Serie A potrebbe ben presto cedere i diritti televisivi delle sue partite a delle nuove piattaforme. Per Gravina sarebbe molto importante

redazionecittaceleste

ROMA - La Serie A potrebbe non essere più trasmessa su Sky e DAZN durante i prossimi campionati, di recente il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina ha parlato dell'importanza di commercializzare il calcio italiano. Ecco le sue parole rilasciate all'ANSA:

"Il calcio italiano deve essere fiero se la Serie A è richiesta da importanti media company di livello mondiale. Non sappiamo se e come andranno in porto le future trattative, ma dobbiamo accorgerci che il calcio italiano negli ultimi anni è diventato più appetibile. Durante la quarantena la situazione non sembrava così rosea, eppure grazie ad un buon lavoro svolto da tutti siamo tornati in carreggiata. Lo scenario previsto si è ribaltato. Ora vogliamo valorizzare il nostro prodotto quanto più possibile. C'è fermento intorno a noi e non possiamo che esserne felici. Commercializzeremo il campionato al meglio".

Potresti esserti perso