• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Calciomercato Inter – Conte annuncia in diretta il grande addio di gennaio?

Dal derby giocato contro i rossoneri, forse, esce fuori anche la sicurezza di quella che sarà probabilmente la prima cessione a gennaio

di redazionecittaceleste
Calciomercato Inter, Conte parla chiaramente

Ultime notizie Inter

 

Calciomercato Inter, la sconfitta nel derby e le parole di Conte (che forse nessuno ha notato)

 

INTER NEWS – La sconfitta che è arrivata nel derby è pesante. E lo è per i nerazzurri, per diversi motivi. C’è molto da capire e per certi versi da rivedere visto che – assenze a parte – la difesa davvero non convince. Qualcuno – magari esagerando – già si pente dell’addio di Godin visto quello che Kolarov (goffo e impacciato come non mai) è riuscito a combinare dopo pochi minuti. Ma il campionato è lungo e qualche inciampo ci sta. Soprattutto quando si parla dei singoli. In questo caso però, il problema è la squadra. Che non gira come dovrebbe. E allora, è inevitabile che qualche domanda in merito, Conte a fine partita l’abbia dovuta subire.

Nello specifico dai giornalisti gli sono state poste domande molto chiare sull’aspetto difensivo dove l’Inter ha subito 8 gol in 4 partite. Una somma davvero troppo alta, per una squadra che volente o nolente, è la candidata numero uno (o massimo numero due) per vincere lo scudetto. E allora, un’occhio in più alla difesa. Ma Conte, parla chiarissimo: “La solidità difensiva e l’equilibrio sono importanti, ma è inevitabile che giocando con due esterni che sono ali qualcosa si paghi. E pensare che qualcuno storce la bocca perché vuole anche il trequartista“. Sbam. Così, dal nulla o quasi. Parlando dell’aspetto difensivo, arriva la bocciatura praticamente ufficiale – per quanto indiretta – rispetto ad Eriksen. Il riferimento sul trequartista, non può non essere indirizzato a lui.

Che anche nel derby è apparso per l’ennesima volta fuori da tutto. Il Corriere dello Sport, analizzando la sua prestazione nelle pagelle post-partita ha scritto: “inutile lamentarsi delle panchine se poi la risposta è questa”. E forse, ora più che mai, il suo addio a gennaio non sembra solo possibile. Ma anche scontato. Vedremo. E intanto parlando del mercato dell’Inter, c’è chi ipotizza uno scambio clamoroso a gennaio >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy