ESCLUSIVA Lazio, oggi Inzaghi può patteggiare un turno di stop col Cagliari

Il tecnico verrà fermato dalla Procura per la bestemmia nella gara contro il Sassuolo

di redazionecittaceleste

ROMA Torna in auge, Inzaghi, dopo il dominio sull’Atalanta. A Bergamo ha festeggiato con tutta la squadra e presto lo farà anche con Lotito per la firma: ogni giornata può essere quella buona in questa settimana. Alla fine, dopo nuovi confronti, si andrà avanti con un biennale (a 2,4 milioni più 500 di bonus) in panchina. Anche se Inzaghi sarà costretto a saltare la prossima contro il Cagliari in casa. Per una bestemmia di troppo (occhio pure al referto di Chiffi su Acerbi all’ultima giornata) nella gara contro il Sassuolo, il tecnico – seguito dal suo avvocato Agostini – oggi sarà costretto a patteggiare un turno di stop con la Procura. Il vice Farris sarà comunque in contatto con lui con una radiolina e cercherà di non farne sentire la mancanza. Già ha fatto le prove da primo in Lombardia con una grande conferenza.

GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIOISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy