• ACCENDI LA TV, SUL CANALE 85 SIAMO IN DIRETTA: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SSLAZIO!

Ancora lui, sempre lui: Caicedo ci mette una pezza e finisce 1-1

Lazio-Juventus 1-1

di redazionecittaceleste

ROMA – Simone Inzaghi è ancora in emergenza, ma si appresta ad affrontare la Juventus come può. A prescindere dalle assenze, l’approccio al match dei biancocelesti non è dei migliori, tant’è che gli ospiti passano in vantaggio alla prima occasione utile: Cristiano Ronaldo raccoglie il cross di Cuadrado e mette in rete approfittando di un’uscita non perfetta di Pepe Reina.

Nella ripresa i ritmi vanno scemando, i bianconeri ne approfittano con le folate dei loro fuoriclasse come Kulusevski che al 64′ elude l’avanguardia laziale e si invola servendo Ronaldo, stoppa tutto un ottimo Luiz Felipe. La Lazio si fa rivedere solo all’80’: il colpo di testa di Marusic è telefonato, la parata di Szczesny è agevole. La Lazio ci prova, ma il muro eretto da Pirlo non viene scalfito, e la squadra di Inzaghi sembra provarci, senza troppa pericolosità. Ma il rimedio della Lazio è sempre lui: Felipe Caicedo. Correa smarca la difesa e serve per la Pantera che fa 1-1 in girata. Triplice fischio all’Olimpico. Finisce in parità. Amami o faccio un Caicedo… Ormai, un abitutè.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy