• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, contro il Torino è mancato l’ultimo passaggio. I numeri del match

Lazio, contro il Torino è mancato l’ultimo passaggio. I numeri del match

I numeri di Lazio – Torino

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio non riesce a vincere l’ultima gara dell’anno e impatta 1-1 in casa contro il Torino. Una partita strana, piuttosto cattiva e macchiata anche e soprattutto dalle decisioni arbitrali, finita con un espulsione per

unnamed

parte. Il Toro in trasferta è una squadra ostica, ma la Lazio ieri ha costruito un buon gioco, soprattutto nei primi 15 minuti, in cui però è mancata la stoccata finale per colpire i granata. I ragazzi di Inzaghi hanno macinato chilometri, ben 114.514. Sono 13 le occasioni da gol create dai biancocelesti, con 17 conclusioni effettuate. La difesa del Torino si è ben comportata, con 35 disimpegni, 33 tackle e 27 tra tiri e cross respinti. Questo atteggiamento dei granata ha spesso costretto la Lazio al fraseggio, sono 400 i passaggi effettuati dai capitolini. Alla Lazio però è mancato il gol e un pizzico di cinismo sotto porta, sono solo 4 i tiri nello specchio della porta. un’altra curiosa statistica riguarda il tempo di gioco effettivo di ieri, 45:42 minuti su 98:44 totali, fotografia che rappresenta quanto sia stata spezzettata la partita.
Facendo una panoramica sui singoli, c’è da registrare l’astinenza da gol di Ciro Immobile, che non segna su azione dal 2 dicembre, con il gol del pareggio firmato contro il Chievo. Il bomber di Torre Annunziata ci ha provato con 5 conclusioni verso la porta di Sirigu. Ma il calciatore della Lazio che ci ha provato di più è Milinkovic-Savic, che con il suo gol meraviglioso ha permesso alla Lazio di pareggiare i conti, inoltre il serbo è quello che ha corso di più, con 12.258 km percorsi, con una velocità media di 7,9 km/h. Lo scatto più veloce invece è di mister 300, Senad Lulic che ha raggiunto i 32,16 km/h. Il capitano e Milinkovic sono anche i calciatori che hanno vinto più duelli. Il serbo inoltre insieme ad Acerbi ha vinto ben 7 duelli aerei. Anche Luis Alberto fa un’ottima prestazione con 8 palle recuperate 3 tackle.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy