gazzanet

Roma città – Campidoglio, avviata dal 1 novembre riaccensione impianti riscaldamento nelle scuole

Gatta, “Partita operazione scuole calde. Simu chiesto ad imprese affidatarie di riattivare in anticipo termosifoni”

redazionecittaceleste

"Roma – È stata avviata dal 1 novembre, su input della Sindaca di RomaVirginia Raggi, una programmata riaccensione degli impianti di riscaldamento nelle scuole di Roma Capitale in previsione dell’inizio della stagione invernale e dell’abbassamento delle temperature.

Il Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione urbana ha dato ordine alle imprese affidatarie di procedere con le prove di accensione. Si è previsto di attivare i riscaldamenti, a differenza degli anni precedenti, sin dal 1 novembre.

"“Anche quest’anno l’operazione ‘scuole calde’ è partita. Abbiamo disposto in anticipo l’accensione dei riscaldamenti negli edifici scolastici di Roma. I 1.124 impianti a servizio delle scuole sono regolarmente attivi. L’Amministrazione sta garantendo il massimo impegno per affrontare una situazione che sconta anni e anni di mancata manutenzione. Proprio per questo nel progetto di Bilancio di previsione 2018-2020 sono stati previsti stanziamenti finalizzati agli interventi di riqualificazione sugli edifici scolastici per circa 18 milioni di euro nel triennio”, dichiara l’Assessora alle Infrastrutture di Roma Capitale Margherita Gatta.