Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Lazio-Udinese, Nani e Anderson in attacco. Cambiano le fasce

ROMA – Dopo il gol segnato al Chievo, Nani si è lasciato andare a un urlo liberatorio. E a fine gara ha mandato un messaggio a mister Inzaghi: “Io aspetto sempre di giocare, sto lavorando tanto, ora sono nella massima condizione per...

redazionecittaceleste

ROMA - Dopo il gol segnato al Chievo, Nani si è lasciato andare a un urlo liberatorio. E a fine gara ha mandato un messaggio a mister Inzaghi: "Io aspetto sempre di giocare, sto lavorando tanto, ora sono nella massima condizione per giocare. Aspetto le mie opportunità, cercherò di fare come ho fatto oggi". L'acquisto più importante dell'estate, dopo vari infortuni, è pronto a mostrare tutto il suo potenziale che finora si è visto poco. Insieme a lui, al posto di Luis Alberto, ci sarà Felipe Anderson. Cambiano anche le fasce, con Lukaku a sinistra e Basta che si riprende la corsia di destra. A centrocampo confermati Parolo, Leiva e Milinkovic, mentre davanti a Strakosha il terzetto difensivo sarà formato da Wallace, de Vrij e il rientrante Radu. Rimandato dunque l'esordio di Caceres, che probabilmente vedremo in campo domenica contro il Milan.

LAZIO (3-5-2) - Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu; Basta, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lukaku; Felipe Anderson, Nani.

A disp. Vargic, Guerrieri, Patric, Caceres, Bastos, Marusic, Murgia, Jordao, Lulic, Luis Alberto, Caicedo. All. Inzaghi.

UDINESE (3-5-1-1) - Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Stryger Larsen, Barak, Balic, Jankto, Pezzella; De Paul; Maxi Lopez.

A disp. Scuffet, Pizzignacco, Angella, Caiazza, Donadello, Fofana, Hallfredsson, Ingelsson, Pontisso, Jaadi, Perica. All. Oddo.

Potresti esserti perso