notizie

SCOMMESSE – Mauri non sarà riascoltato, Lotito: “Noi sereni”

FLASH - Nessun nuovo interrogatorio, esaustivo quello di giovedì scorso: Mauri - secondo le nostre indiscrezioni - non sarà messo ancora sotto torchio il prossimo 2 ottobre. La Corte di Giustizia Federale ha convocato solo i suoi...

redazionecittaceleste

FLASH - Nessun nuovo interrogatorio, esaustivo quello di giovedì scorso: Mauri - secondo le nostre indiscrezioni - non sarà messo ancora sotto torchio il prossimo 2 ottobre. La Corte di Giustizia Federale ha convocato solo i suoi avvocati, Melandri e Buceti, per assistere all'audizione di Alessandro Zamperini. Cittaceleste lo aveva anticipato: la sentenza poteva nuovamente slittare proprio per l'assenza dell'ex amico del centrocampista brianzolo. Il problema è un altro: il presidente Mastrandrea e i suoi giudici non ha alcuna certezza che, questa volta, Zamperini risponda alla chiamata. Non è più tesserato e, tramite memorie scritte, aveva sempre detto - è nel suo diritto - alla Procura Federale di voler difendersi dalle accuse, prima dal punto di vista penale. Avrà cambiato idea?

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso