Vice Biglia, spunta Perez. L’ag.: “Dipende dal Valencia”

L’argentino sarebbe un’ottima alternativa al Principito, ma su di lui ci sono diverse squadre interessate

di redazionecittaceleste

ROMA – L’ufficialità arriverà a breve. In settimana, salvo incredibili imprevisti, Biglia diventerà un giocatore del Milan a tutti gli effetti. La Lazio, nel frattempo, sta cercando un’alternativa valida all’argentino. I nomi più caldi sono quelli dell’olandese De Roon, in forza al Middlesbrough e Torreira, centrocampista della Sampdoria. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Lotito e Tare avrebbero messo nel mirino anche Enzo Perez. Il connazionale di Biglia ha il contratto in scadenza nel 2019, ma il Valencia è intenzionato a cederlo. La società biancoceleste però non è l’unica squadra interessata al 31enne. In Spagna, sia il Real Betis che il Siviglia ci stanno facendo un pensierino, mentre in Argentina c’è l’occhio vigile del River Plate. Il Valencia spera di liberarsi del centrocampista per una cifra intorno ai 10-15 milioni di euro, dopo aver investito ben 25 milioni per convincere il Benfica.

biglia-lazio

LE PAROLE DELL’AGENTE

L’agente di Enzo Pérez, Borja García, ha esposto la situazione del centrocampista argentino sul portale Fihajes.com: “Ci sono diverse possibilità per il futuro e ho ricevuto diverse chiamate. Stiamo parlando di un top player internazionale, di un elemento importante della Nazionale argentina, quindi è normale avere gente interessata. In questo momento tutto dipende dal Valencia, che è il club a cui esso appartiene. Ovviamente, restare in Spagna sarebbe una possibilità molto interessanteFinora nessuna squadra si è fatta avanti veramente. Come ho detto prima, il giocatore appartiene al Valencia e noi cerchiamo solo il meglio per il suo futuro“. Nel frattempo anche l’asse Roma-Udine diventa calda: CONTINUA A LEGGERE

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy