• SUL CAN.85 DELLA TUA TV TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Dead line Lazio: la cessione Milinkovic entro un mese

Dead line Lazio: la cessione Milinkovic entro un mese

Lotito vorrebbe scatenare un’asta, ma al momento c’è solo la Juve alla finestra. E il club biancoceleste ha bisogno dei soldi per far mercato in fretta

di redazionecittaceleste

ROMA – Difficile scatenare un’asta quando s’affaccia soltanto la Juve davvero alla finestra. Forse per questo Lotito sta prendendo in considerazione delle contropartite per Milinkovic per la prima volta. Con Agnelli c’è stato solo un pour parler a Malta: la Lazio valuta il centrocampista serbo 100 milioni, al massimo potrebbe scendere di 20, ma non sono ammessi ulteriori sconti.

La Vecchia Signora ha già ufficiosamente offerto 60 milioni, per i biancocelesti sono ancora pochi. Allora, per garantirsi comunque una clamorosa plusvalenza, bisogna giocare con tutti gli incastri utili possibili, anche in relazione agli stipendi. In questo senso va tirato fuori Rugani, possono rientrare Romero e Spinazzola, tra l’altro in posizioni mancanti. Lotito però non ci sta sulle valutazioni, anche perché dalla cessione di Milinkovic dovranno arrivare per forza altri soldi. Servono a Tare (che ha confermato il no al Milan) per centrare altri colpi già individuati. Jony (a 5-6 milioni dal Malaga o addirittura gratis) è solo un’occasione come ala sinistra, il vero mercato biancoceleste deve ancora ingranare la quinta. Per questo deve sbloccarsi l’uscita di Milinkovic, è quasi una necessità. E la Lazio si è data anche una scadenza, prima di Auronzo, prima della partenza. Non dovrà ripetersi quanto successo l’anno scorso, Sergej dovrà stare dentro o fuori ai primi di luglio. C’è un mese di tempo.

INCONTRO
Segue gli sviluppi, Inzaghi, da New York al telefono, fra un 4-4-2 disegnato e un altro gioco studiato magari con un importante ospite al tavolo. Simone si è immortalato sul profilo Instagram di Aquilani (sono insieme negli States, con le rispettive mogli migliori amiche) insieme a Pep Guardiola. Chissà se i due hanno parlato di tattica o, ironia del destino, anche dell’interesse del City per Milinkovic. In realtà, a quanto pare, sarebbe scemato, così Sergej and the City non sarà un cult nuovo. Il Milan dovrà cedere Donnarumma e Suso per ritentare un altro assalto. Tare non può aspettare troppo, ha un accordo con Wesley, deve rilanciare col Bruges a 20 milioni per centrare l’acquisto. Ora sta solo mettendo paura al club belga con possibili alternative al brasiliano in attacco.

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy