Spavento Caceres in Lazio-Steaua, ma l’uruguaiano torna a sorridere

di redazionecittaceleste

ROMA – L’unica nota negativa della partita vinta per 5-1 con lo Steaua è stata l’infortunio di Caceres. L’uruguaiano si è messo paura, ma si è trattato solo di una forte botta e oggi dovrebbe già tornare in gruppo. Scongiurato dunque il peggio per lui e per Inzaghi, già alle prese con diversi acciacchi in difesa: Lukaku e Luiz Felipe oggi verranno sottoposti a controlli, sono alle prese con delle infiammazioni, ma anche le loro condizioni non dovrebbero spaventare. Rientrati ieri in gruppo Radu e Wallace, tenuti a riposo e gestiti in vista della gara col Sassuolo.

radu1

SASSUOLO-LAZIO

Una partita sicuramente da non sbagliare per la corsa Champions. L’Inter giocherà in casa contro il Benevento, mentre la Roma dovrà vedersela con il Milan rigenerato da Gattuso. Difficilmente i nerazzurri freneranno questo weekend, i giallorossi invece affronteranno uno degli avversari più ostici del momento. E mercoledì toccherà anche ai biancocelesti, nel ritorno della semifinale di Coppa Italia. Prima però il match con i neroverdi, un avversario nettamente in difficoltà. L’ultima vittoria degli emiliani risale a dicembre, un motivo in più per non commettere errori.

lazio

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

CACERES SI RACCONTA

RADU IN TRIBUNA A SOSTENERE LA LAZIO CONTRO LO STEAUA

Seguici anche su Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy