CDS – E Candreva fa il testimonial della Lazio Cup

Bocche cucite su Lazio Juve, ma un pensiero per i giovani e per Maurizio Maestrelli: Antonio Candreva, in Campidoglio, ha inaugurato la «Lazio Cup Trofeo Fiuggi», l’ex «Ciociaria Cup», giunta alla sesta edizione e riservata alla categoria Allievi (classe 1997). Appuntamento dal 21 al 26 maggio nelle province di Roma,…

di redazionecittaceleste

Bocche cucite su Lazio Juve, ma un pensiero per i giovani e per Maurizio Maestrelli: Antonio Candreva, in Campidoglio, ha inaugurato la «Lazio Cup Trofeo Fiuggi», l’ex «Ciociaria Cup», giunta alla sesta edizione e riservata alla categoria Allievi (classe 1997). Appuntamento dal 21 al 26 maggio nelle province di Roma, Latina e Frosinone. Assieme a Candreva, anche Marco e Giuseppe Materazzi e tanti ex laziali: Pulici, Wilson, Oddi, Giordano. «Quello di Maestrelli è un nome importantissimo per il popolo laziale — dice il centrocampista —. Il consiglio che do ai ragazzi è quello di lavorare con umiltà e col sorriso: in bocca al lupo alle squadre partecipanti». Sedici, di cui otto straniere e quattro di Serie A (Napoli, Fiorentina, Inter e Pescara). In palio, anche il trofeo fair play dedicato alla memoria di Mirko Fersini (ieri c’erano anche i genitori Roberto e Katia). Al torneo è abbinato il premio internazionale «Alatri Città dei Ciclopi», intitolato a Maurizio Maestrelli e presieduto da Massimo, fratello gemello di Maurizio e figlio del tecnico che portò la Lazio a vincere il suo primo scudetto.

Fonte: Corriere della Sera

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy