D’Amico a PianetaGenoa: “Con la Lazio sarà match spettacolo”

Pianetagenoa1893.net ha intercettato telefonicamente Vincenzo D’Amico, attuale opinionista di Rai Sport ed ex giocatore biancoceleste, in occasione di Lazio-Genoa, posticipo della 22esima giornata di Serie A. Quali sono i punti deboli di questa Lazio? “Credo che la squadra abbia delle lacune in difesa, soprattutto perché mancano Ciani e Gentiletti, i…

di redazionecittaceleste

Pianetagenoa1893.net ha intercettato telefonicamente Vincenzo D’Amico, attuale opinionista di Rai Sport ed ex giocatore biancoceleste, in occasione di Lazio-Genoa, posticipo della 22esima giornata di Serie A.

Quali sono i punti deboli di questa Lazio?

“Credo che la squadra abbia delle lacune in difesa, soprattutto perché mancano Ciani e Gentiletti, i centrali titolari: tuttavia gli infortuni sono  problema generale del calcio italiano, non di certo isolabile alla sola Lazio”.

Quale può essere la mossa vincente di entrambi gli allenatori?

“Difficile da dire perché entrambe le squadre hanno grandi giocatori incasellati in un sistema di gioco proprio e possono farsi male con armi che mancano a vicenda: sono certo sarà una partita spettacolare e con tanti gol. Gli spettatori saranno soddisfatti”.

Pioli è stato accolto con freddezza ma ora sta mostrando le sue migliori qualità.

“È vero, soprattutto perché a Formello si erano visti Allegri e Donadoni e i tifosi, una volta palesatosi Pioli, pensava al rincalzo o terza scelta del presidente Lotito. Se la Lazio oggi ha questi punti in classifica parte del merito va anche al mister poiché sta valorizzando quello che ha a disposizione”.

La Lazio recupera Felipe Anderson: lo vedremo in campo dal primo minuto?

“È presto per dirlo, manca ancora un allenamento: però è certo che sia un recupero importantissimo, prima dell’infortunio era l’uomo in più dei biancocelesti”. (pianetagenoa1893.net)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy