Lazio, Muriqi verso il recupero. Il Pirata è ancora un mistero

Muriqi verso il recupero ed un valore ancora da dimostrare

di redazionecittaceleste

ROMA – Ieri si è allenato a parte, il programma riabilitativo sta procedendo ed il ritorno in gruppo è vicino: Vedat Muriqi sta per riaggregarsi e, quindi, tornare a disposizione di Inzaghi. Il kosovaro manca dalla sfida contro lo Zenit. Simone non vede l’ora di riabbracciarlo, le scorie Champions si fanno sentire e avere forze fresche in dote non guasterebbe. Inoltre c’è tanta voglia di constatare l’effettivo valore dell’attaccante ex Fenerbahce costato già 10 milioni di euro.

Notizie Lazio: Vedat Muriqi
Notizie Lazio: Vedat Muriqi

MISTERO – Il rendimento finora non gli da ragione, o quanto meno non rende giustizia all’esoso investimento promosso dalla società in estate per accaparrarsene le prestazioni. Prima il Coronavirus che ne ha compromesso la preparazione atletica, poi il doppio infortunio muscolare che ne ha rallentato la crescita e l’ambientamento. Insomma, di alibi ce ne sono molti. Ma un solo assist fornito alla causa, ad oggi, risulta essere troppo poco. C’è voglia di vederlo all’opera, ma soprattutto c’è bisogno dei suoi gol. La Lazio aspetta il Pirata, anche con una certa fretta. Primo obiettivo, minimo, per ora, portarlo almeno in panchina contro il Verona. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy