• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Auronzo, presentata la Lazio e la maglia Champions. Inzaghi: “Ripetiamo la scorsa stagione”

Auronzo, presentata la Lazio e la maglia Champions. Inzaghi: “Ripetiamo la scorsa stagione”

Lazio, oggi la presentazione

di redazionecittaceleste

AURONZO – Giorno dieci sotto le Tre Cime di Lavaredo, giorno che non vede in agenda soltanto corsette ed allenamenti. La Lazio, infatti, viene presentata ufficialmente per la stagione 2020/2021. L’evento non si svolge al Palaghiaccio come gli anni passati, le norme anti Covid non lo consentono, ma sul campo dello Zandegiacomo. Non solo, ecco anche la presentazione al pubblico di un’altra maglia, quella che verrà indossata per le partite di Uefa Champions League.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Queste le parole della sindaca di Auronzo, Tatiana Pais Becher.: “Siamo arrivati al penultimo giorno e siamo riusciti a rispettare le norme anti-Covid mantinendo gli allenamenti e le le amichevoli a porte aperte. La Lazio è stata l’unica a fare il ritiro oltre il Napoli. Tutto è andato bene, grazie ai tifosi che sono tornati ad Auronzo in questo momento particolare”.

Presentata tutta la squadra e alla fine anche mister Inzaghi, che prende la parola per ringraziare l’accoglienza di Auronzo e inaugurare la prossima stagione della Lazio: “Volevamo portare una maglia simbolo per la sindaca e ringraziare tutti quanti. I nostri tifosi non ci hanno abbandonato nonostante il Covid e tutto quello che è successo di conseguenza. Li ringraziamo e speriamo di vivere una stagione come quella trascorsa. Abbiamo vinto una Supercoppa importantissima. Siamo ritornati in Champions League dopo tanti anni. Resta un po’ di rammarico per quanto accaduto dopo la sosta e per come sono andate le cose in virtù di alcune problematiche. Volevo ringraziare la società, il mio staff e soprattutto i tifosi che sono importantissimi. Grazie inoltre e soprattutto a questi ragazzi che da quattro anni e mezzo mi danno tantissime soddisfazioni. Il meteo? Eravamo abituati a venire prima. Le giornate erano diverse, c’era meno pioggia. Abbiamo cercato di lavorare nel migliore di modi nonostante il maltempo. Problematiche non certo dovute ad Auronzo. Domani cercheremo di chiudere questo ritiro con un’amichevole da condurre nel migliore dei modi. Grazie comunque per come ci avete accolto quest’anno”.

 

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy