Lazio, testa e lucidità per conquistare la qualificazione

di cittacelesteredazione

ROMA- Non pensa alla corsa Champions e nemmeno alla semifinale di Coppa Italia, Simone Inzaghi. Nei pensieri del tecnico biancoceleste c’è solamente una qualificazione agli ottavi di Europa League da conquistare a tutti i costi. C’è un risultato da ribaltare, contro un avversario che farà di tutto per proteggere quanto ottenuto all’andata. Non sarà una partita facile quella di stasera contro lo Steaua, ma Inzaghi ha voglia di andare avanti in Europa, di restare in corsa su tre fronti. Nonostante un passaggio del turno complicherebbe notevolmente il calendario a marzo, quando la corsa Champions entrerà nel vivo, il mister laziale vuole andare avanti il più possibile anche in Europa League, senza fare calcoli. Ecco perchè questa sera contro lo Steaua attuerà un turnover moderato, mandando in campo la miglior formazione possibile. Più che sulla tattica però, Inzaghi ha lavorato tanto sulla testa dei suoi giocatori. Sarà fondamentale in una partita del genere la tenuta mentale dei biancocelesti, che non dovranno farsi prendere dall’impazienza di segnare. Testa e lucidità, senza cali di tensione, sono questi i diktat di Inzaghi. Steaua avvisato.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

LE ULTIME DI FORMAZIONE

LE PAROLE DI INZAGHI

Seguici anche su Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy