Mercato Lazio – Piace Messias, anche Torino e Fiorentina in corsa

La Lazio su Messias

di redazionecittaceleste

ROMA – Il mercato della Lazio, per ora, è quello che è. Igli Tare si guarda intorno alla ricerca di soluzioni con le quali poter puntellare una rosa che in questa prima parte di stagione ha palesato non pochi limiti: dalla debolezza fisica alla poca fornitura di alternative valide, la squadra ha patito il doppio impegno Serie A e Champions League. E, settimana prossima, inizierà anche la Coppa Italia dei biancocelesti. Insomma, serve qualcosa. Tare è stato chiaro per quello che concerna la fascia sinistra, nel pre partita di Lazio-Fiorentina ha annunciato gli imminenti recuperi di Lulic e Fares (entrambi potrebbero essere convocati in vista del derby contro la Roma di venerdì prossimo) ecco allora che i fondi per il mercato potrebbero essere destinati per altri ruoli.

DIFESA – L’indice di liquidità impone un’uscita prima di un acquisto, ecco perché il ritorno di Vavro ha complicato le cose (è saltata la trattativa col Genoa, ndr). Qualora dovesse essere piazzato lo slovacco la Lazio tornerà alla carica per un difensore: è questo il reparto maggiormente in affanno per Inzaghi. Solo Acerbi dà garanzie, gli altri – per un motivo o per un altro – non sono affidabili: Radu non può giocarle tutte per un fattore anagrafico, Luiz Felipe patisce un problema alla caviglia, Hoedt e Patric sono incostanti.

ATTACCO – Per l’attacco è spuntato il nome del centravanti rivelazione del Crotone, Junior Messias. Secondo TMW la Lazio avrebbe chiesto informazioni per il giocatore (5 gol e 2 assist in 16 partite con i calabresi) così come lo hanno fatto Torino e Fiorentina. Tare è in corsa, ma l’arrivo di un attaccante – almeno per gennaio – è improbabile. A meno che non vada via Caicedo, cosa altamente improbabile allo stato attuale. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: “9 trattative possibili a gennaio!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy