Mercato, la Roma è in vantaggio per il Papu

L’argentino è un obiettivo della Lazio, ma la partecipazione alla Champions League è allettante e i giallorossi restano in pole

di redazionecittaceleste

ROMA – Il mercato della Lazio è bloccato. Se la situazione di Keita non si risolve, i biancocelesti difficilmente potranno acquistare qualcuno. Nel frattempo, Lotito e Tare continuano a guardarsi intorno per trovare un sostituto del senegalese. Per l’attacco, in queste ultime settimane, sono stati fatti diversi nomi. Inzaghi è un fan di Simeone, ma anche Muriel – reduce da una strepitosa stagione con la maglia blucerchiata – sarebbe un ottimo acquisto. Il Papu Gomez però è il nome più importante sulla lista del ds biancoceleste. Con i suoi gol ha trascinato l’Atalanta al quarto posto, raggiungendo una storica qualificazione in Europa League. La Lazio si è fatta avanti, ma anche la Roma ha intenzioni serie. Per il momento, questo derby di mercato se lo sta aggiudicando Pallotta. La partecipazione in Champions League è allettante. Inoltre – come riporta Il Corriere dello Sport – i giallorossi potrebbero offrire un contratto sicuramente migliore rispetto a quello di Lotito.

pallotta

DIFFICILE CONVINCERE L’ATALANTA

Una partenza del Papu Gomez però sembra improbabile. Ai microfoni di Premium Sport, il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi ha chiarito la situazione legata all’argentino: “Sa che è in una grande squadra, una grande società. Ha un contratto di tre anni e noi ovviamente vogliamo dargli dei meriti. Cercheremo di accontentarlo nei limiti che l’Atalanta può avere. Vogliamo che la società sia sana, ragioneremo in modo semplice e siamo tranquilli che il ragazzo, che tra l’altro abbiamo rivalorizzato noi, continui qui”. L’affare non è semplice, ma la Lazio non è intenzionata a mollare. L’asse Roma-Bergamo è comunque caldo. Tare a Milano è andato a trattare con il club nerazzurro anche per un altro giocatore: CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy