Una sinfonia nel silenzio, la Lazio si fa bella e riprende quota

La Lazio vince e rilancia le sue ambizioni

di redazionecittaceleste

ROMA – È particolarmente azzeccata la prima pagina odierna del Corriere dello Sport, la quale titola: sinfonia laziale. La Lazio vista ieri ha incantato, così come incanta un concerto di musica classica diretto da un maestro d’eccellenza, quale è Simone Inzaghi ad esempio. Ma aggiungiamo: sinfonia nel silenzio. Quello che resta del derby, infatti, è la bellezza calcistica che l’Aquila ha impartito sulla Lupa, ma anche la fotografia di un momento storico perdurante da quasi un anno, quattro lettere che fan tremare le gambe peggio di come tremano ad Ibanez davanti a Lazzari. COVID. Infatti è mancato solo il pubblico ieri sera, una partita così è degna di una grande cornice. Ma soprattutto: una Lazio così è degna d’esser coccolata dal suo meraviglioso tifo. Non è stato così, ed è un peccato.

Arriveranno tempi migliori, dirà qualcuno. E ce lo auguriamo. Ma abbiamo di che consolarci almeno, perché il momento migliore sembra essere arrivato – calcisticamente parlando – per la Lazio. La vittoria di ieri ha inanellato il terzo successo consecutivo in Serie A, non era mai successo quest’anno. Ma soprattutto ha evidenziato una crescita esponenziale: vincente ma brutta con la Fiorentina, meglio nella vittoria di Parma, meravigliosa nel successo capitolino di ieri sera. La vittoria mette la Lazio a -3 punti proprio dalla Roma attualmente terza in classifica, i biancocelesti hanno in colpo solo: umiliato i cugini, ristabilita la superiorità cittadina, accorciato la classifica, rilanciato le ambizioni. Puntare alla Champions League, ora, non è più utopia. Inzaghi sapeva, esortava i suoi alla fiducia già dal day after di Milan-Lazio, dove sembra dovesse concludersi la stagione dei biancocelesti. E meno male che non è stato così, e meno male che s’è potuto godere dello spettacolo inscenato ieri. Una sinfonia nel silenzio: delicata e romantica, passionale ed erotica, tremendamente laziale.  >>> Nel frattempo, parlando di Lazio, ci sono anche altre notizie importanti che stanno arrivando proprio in questi minuti <<<

Giovanni Manco

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy