• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Luis Alberto e altri nemmeno salutano, tifosi furiosi

Luis Alberto e altri nemmeno salutano, tifosi furiosi

Alcuni giocatori non sono andati nemmeno a chiedere scusa e a ringraziare i sostenitori ieri sotto la Nord. Gente arrabbiata per l’ennesimo atteggiamento ingrato

di redazionecittaceleste

ROMA – Si perde e si vince tutti insieme. O quasi. Con L’Atalanta è una sconfitta che brucia e che lascia l’amaro in bocca. A tanti tifosi non è andato giù l’andamento e il rendimento della partita, ma anche l’uscita di scena della squadra dall’olimpico. 

Non tutti hanno salutato il pubblico nel consueto giro di campo, una volta terminata la gara. La rabbia e la delusione, evidentemente, hanno preso il sopravvento. Come spesso accade il capo della squadra Acerbi insieme a Parolo, dopo aver salutato gli avversari e gli arbitri, hanno chiamato una gran voce i compagni per andare al di là della meta e fare un saluto ai tifosi, ma alcuni giocatori, appena il direttore di gara ha fischiato la fine dell’incontro, hanno lasciato il terreno di gioco come se niente fosse. E qualche sostenitore di fede laziale questa cosa l’ha notata e non l’ha gradita. Via social è partito più di un rimbrotto. Uno dei più pizzicati Luis Alberto che, una volta chiuso il match, ha salutato Farris, il vice di Inzaghi, si è diretto verso le scalette ed è andato via scuro in volto. Un gesto che non è piaciuto a qualche tifoso in tribuna, anche se lo spagnolo non è nuovo a simili gesti. Era sicuramente deluso per l’ennesima chance buttata, oppure ha la testa già rivolta a Siviglia…

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI ERESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy