Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Radu fa la storia: 294 presenze, a un passo da Mauri

Il rumeno ieri ha superato anche Rocchi nella classifica delle apparizioni biancocelesti

redazionecittaceleste

ROMA - Sta facendo la storia, in silenzio.  Con la partita contro la Fiorentina Radu ha toccato quota 294 presenze, ha superato anche Tommaso Rocchi fermo a quota 293. Nel mirino del romeno adesso c’è Mauri, con l’aquila sul petto per 303 volte: considerando la continuità con cui sta giocando e lo spazio che Inzaghi gli riserva, il difensore potrebbe presto abbattere anche le 300 presenze.  “Voglio rimanere a vita nella Lazio“, ha detto tempo fa il calciatore. La battuta sul rinnovo del contratto – in scadenza nel 2020 –  il difensore l’ha fatta due volte nell’ultimo mese, sempre alla presenza di Lotito, ricorda il Corriere dello Sport. E’ stato un modo per farsi avanti simpaticamente, il patron ha sempre sorriso, in fin dei conti Radu è il veterano della Lazio, è il suo acquisto più antico (gennaio 2008). Se arriverà o meno il nuovo contratto nei prossimi anni si vedrà, nel frattempo Radu continua a stupire e stupirsi come fosse il primo giorno.

Cittaceleste.it