• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

E’ di nuovo Correa a vuoto: tira tanto, ma non fa mai centro

E’ di nuovo Correa a vuoto: tira tanto, ma non fa mai centro

Anche a San Siro l’argentino si è divorato l’impossibile davanti ad Handanovic, la Lazio ha pagato i suoi errori

di redazionecittaceleste

ROMA – Aveva illuso tutti in estate con una rete (anzi 14) dietro l’altra. Aveva fatto strabuzzare gli occhi il centro addirittura alla prima giornata. Correa invece rimane croce e delizia. Sopratutto croce sotto porta. I numeri sono impietosi quando entra in area. Semina il panico, ma poi non la mette mai dentro. E pensare che nel finale della scorsa stagione sembrava essersi sbloccato.

Non è un caso che, a fine gara a San Siro, Inzaghi elogia Immobile e Caicedo in conferenza, su Correa non spreca neanche mezza parola. Stende un velo pietoso sulla sua inconsistenza. L’anno scorso a Firenze gli aveva lanciato una frecciata, così Joaquin s’era dato una scossa. Ora ci ricasca, arriva davanti alla porta, calcia sei volte (più di chiunque) al Meazza e non segna. E’ tra i 21 giocatori ad aver tirato in porta almeno 20 volte in Europa, ma è anche uno dei 4 ad aver segnato solo 1 gol ancora. Sembra di nuovo essersi ribloccata la sua crescita. Ha sprecato almeno due volte davanti ad Handanovic ieri sera: grave lo scavetto fuori misura dopo il triangolo con Caicedo in area, peggio il tiro al lato sull’uscita sbagliata del portiere nerazzurro nella ripresa. A Correa manca lucidità e freddezza. Peccato perché era stato decisivo contro Milan e Atalanta nella vittoria della Coppa Italia. Ricomincia male quest’annata, l’argentino ha timbrato appena una rete alla sesta gara giocata. In 472 minuti in campo ha tirato 23 volte centrando il bersaglio solo una volta. In media calcia 3,8 volte a partita: vuol dire che fa centro lo 0,26 volte che tira. Contro Spal e Cluj è stato anonimo, era rientrato a pezzi dalla Seleccion. Dopo il Parma zoppicava all’Olimpico, ma a rete balbetta da troppo tempo. Non è solo un discorso dell’ultimo turno.

Nel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un’esperienza pazzesca… con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e… un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU’

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy