Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

senza categoria

Notizie Lazio – Lazio-Cagliari a Irrati: i precedenti con il fischietto toscano

Irrati

La Lazio affronterà il Cagliari all’Olimpico di Roma nel posticipo della ventunesima giornata di serie A, arbitra Massimiliano Irrati: i precedenti

redazionecittaceleste

Oggi la Lazio affronterà il Cagliariall’Olimpico di Roma nel posticipo della ventunesima giornata di serie A, la seconda del girone di ritorno. L’arbitro designato è Massimiliano Irratidella sezione di Pistoia, e con lui ci saranno gli assistenti Pagliardini e Zingarelli mentre il quarto uomo sarà Prontera. Al VAR Banti, mentre all’AVAR Cecconi. Questa è la sestina completa. La Lazio ha incrociato 17 volte il fischietto toscano con uno score tutto sommato positivo. Sono arrivati fin qui 8 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte. L’ultimo precedente risale alla vittoria contro il Bologna per 2-1, lo scorso ottobre. 10 invece i precedenti con il Cagliari con 4 vittorie, 1 pareggio e 5 sconfitte. La speranza è di continuare la tradizione favorevole con questo fischietto perché gli uomini di Inzaghi hanno assoluto bisogno di continuare a scalare la classifica, in un campionato anomalo e che è partito in salita dopo un autunno deludente.

Milinkovic-Savic

PARLA MILINKOVIC – Intanto il centrocampista della Lazio, Sergej Milinkovic-Savic, ha rilasciato alcune dichiarazioni ieri al canale serbo Tv Nova, parlando di alcuni temi attuali. Il "Sergente" ha parlato del suo sogno di giocare per il Real Madrid ma anche sul prossimo impegno in Champions League dei biancocelesti, quando saranno opposti al Bayern Monaco in uno scontro che sulla carta appare scontato. A seguire le sue principali parole:

"Il mio sogno è giocare nel Real Madrid sin da piccolo. In Champions League contro il Bayern Monaco ci aspetta un duro lavoro. Dico la verità, mi sarebbe piaciuto giocare contro il Real in modo da poter così scambiare le maglie con i loro calciatori. Detto questo, credo che possiamo fare una grandissima partita contro il Bayern Monaco nell'impegno che ci aspetta. Per quanto riguarda il Real il mio più grande sogno da quando sono bambino è di giocare in quel club, farò di tutto per realizzarlo nel corso della mia carriera".

Potresti esserti perso