Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a news

Serie A, Caicedo e Verde non bastano. Oggi altre tre gare in programma

Caicedo

Il primo goal dell'ex biancoceleste non evita la sconfitta ai suoi, così anche la rete dell'ex giallorosso. Stasera in campo i rossoneri

redazionecittaceleste

Ha preso il via la nona giornata di campionato, con due gare in archivio già da ieri. Tre sono invece quelle previste oggi, con le ultime cinque divise invece negli slot della domenica. La Lazio, come noto, scenderà in campo domani alle 15:00 contro il Verona allo stadio Bentegodi. Sarà una prima volta stagionale per i biancocelesti, almeno per quanto riguarda l’orario. I ragazzi di Sarri fin qui, infatti, hanno giocano sei volte nel tardo pomeriggio, alle 18:00 o alle 18:30. In un’occasione sono invece scesi in campo nell’orario serale e una volta nel lunch match della domenica. Ma, in attesa del match dei biancocelesti, andiamo a vedere come si sta sviluppando questa nona giornata.

 Serie A

Le gare in archivio

Il programma si è aperto ieri pomeriggio alle 18:30, con il Genoa ospite del Torino. E sono stati proprio i padroni di casa a uscire dallo stadio con il bottino pieno grazie al risultato finale di 3-2. Di Sanabria e Pobega il doppio vantaggio, prima del goal di Destro a dare speranza ai rossoblu. Tutto reso vano dalla rete di Brekalo, con Felipe Caicedo che ha segnato poi il suo primo goal con il Genoa - anche un assist per lui - fissando il risultato sul 3-2 finale

In serata, poi, è toccato alle altre due liguri del campionato. A Genova infatti è arrivato lo Spezia, ospite della Sampdoria. E ancora una volta sono stati i padroni di casa a sorridere, grazie alla vittoria per 2-1. Al doppio vantaggio firmato dall’autogol di Gyasi, propiziato da Candreva, e dalla rete dello stesso ex biancoceleste, ha risposto un goal all’ultimo secondo, tanto bello quanto inutile, di Verde.

Il programma di oggi

Tre, come detto, le gare previste oggi. Apriranno le danze due neopromosse: a Salerno arriva infatti l’Empoli, pronto ad affrontare la nuova Salernitana di Colantuono alle 15:00. Alle 18:00 al Mapei Stadium il Sassuolo ospiterà l’altra neopromossa, il Venezia, reduce da una vittoria all’ultima contro la Fiorentina. Infine, alle 20:45 scenderanno in campo i rossoneri di Pioli, ospiti al Dall’Ara del Bologna di Mihajlovic.