serie a news

Serie A / Risultati e classifiche dopo la 15esima giornata

I risultati, la classifica, i marcatori e gli assistman del campionato dopo le prime otto giornate già disputate

redazionecittaceleste

È iniziata la quindicesima giornata di questa Serie A. Nessuna sorpresa rispetto ai pronostici, con l’Atalanta che ha passeggiato senza grande sforzo sul Venezia e la Fiorentina che ha superato la Sampdoria (Callejon, Vlahovic e Sottil rispondono a Manolo Gabbiadini). A Bergamo i padroni di casa hanno chiuso la partita nel primo quarto d’ora, con la seconda doppietta consecutiva in casa di Mario Pasalic. Nel secondo tempo, poi, è arrivato il primo goal di Teun Koopmeiners con la maglia dell’Atalanta. Dilagano i bergamaschi ancora con Pasalic, che mette a segno una tripletta dopo venti minuti dall’avvio della seconda frazione e chiude la gara. Finisce 4-0 per l’Atalanta, che aggancia momentaneamente in nerazzurri al terzo posto.

La serata di ieri, infine, è stata animata da due sfide. All'Arechi la Juventus ha battuto 0-2 la Salernitana. Allegri ha chiuso la pratica prima con Dybala e poi con Morata. Comunque gagliarda la prova dei campani, che hanno rischiato di rientrare in partita con Ranieri, ma il palo si è opposto. I bianconeri raggiungono la Fiorentina una posizione sopra la Lazio - 3 punti di distacco - che però deve ancora giocare la sua gara: giovedì sera, all'Olimpico, contro l'Udinese di Gotti. Nell'altra gara, invece, pareggio a reti bianche tra Verona e Cagliari. Uno 0-0 che mantiene i sardi relegati ai bassifondi della classifica.

Nel mercoledì di calcio, invece, le sorprese non sono mancate. Si ferma il Napoli, ad esempio, solo 2-2 contro il Sassuolo che lo aggancia in extremis con Ferrari. Perde anche la Roma (1-0 a Bologna) per mano di Svanberg. Vincono le milanesi invece: Spezia e Genoa spazzate via da - rispettivamente - Inter e Milan. I pareggi tra Torino ed Empoli (2-2) e Lazio-Udinese (4-4) hanno completato il turno.