Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a news

Serie A, show del Napoli ad Udine. Oggi si torna in campo

Serie A, show del Napoli ad Udine. Oggi si torna in campo

0-4 del Napoli contro l'Udinese

redazionecittaceleste

Prova maiuscola del Napoli in quel di Udine: gli uomini di Spalletti salgono in cattedra sfruttando tutto il proprio potenziale e annichilisno l'Udinese alla Dacia Arena in seno ad una partita che non ha mai visto i padroni di casa in gara. La apre Osimhen, anche se il gol lo segna de facto il capitano Insigne: innescato dal lancio di Mario Rui batte Silvestri con un pallonetto, il nigeriano tocca il pallone poco prima che entrasse in porta spaventato dall'arrivo di un difensore bianconero pronto ad intercettare la palla. Per l'arbitro non è fuorigioco. Il secondo ed il terzo gol sono la soddisfazione di ogni allenatore: due gol su schema da calcio piazzato. Segnano prima Rrahmani e poi Koulibaly. La chiude Lozano con un bel gol a giro da posizione defilata. Spalletti gongola e si gode il primo posto in solitaria: dopo 4 giornate gli azzurri sono gli unici a punteggio pieno.

Si torna in campo

Archiviata la quarta giornata di Serie A Tim è già tempo di assistere alla quinta, non ci si ferma un attimo. Inizia oggi il quinto turno con una tris di partite niente male: si apre Bologna-Genoa alle 18:30, compagini in cerca di riscatto in questo scontro diretto per la salvezza dopo le sconfitte del quarto turno. In serata, alle 20:45, doppia partita in contemporanea: al Franchi andrà in scena un allettante Fiorentina-Inter, a Bergamo l'Atalanta ospiterà il giovane Sassuolo di Alessio Dionisi.

A Firenze sarà un crash test per ambo le squadra: la Fiorentina - 3 vittorie ed 1 sola sconfitta - dovrà misurare le proprie ambizioni al cospetto della squadra più forte del campionato. La quale, a sua volta, vorrà dare continuità di risultati anche sul campo di una delle squadre più forti del campionato. Dall'altra parte l'Atalanta vuole offrire una bella prestazione al suo pubblico dopo i tentennamenti delle ultime uscite - seppur attutiti dai risultati  - in termini di prestazione. Il Sassuolo, che non ha niente da perdere e che è arrabbiato dopo l'ultimo ko, proverà a complicare le cose a Gasperini.