smart news

Bisignani, la soffiata clamorosa su Papa Francesco: coltellata a Ratzinger, “Perché farà fuori Padre Georg”

Fonte: liberoquotidiano.it

redazionecittaceleste

Una coltellata in Vaticano, Papa Francesco starebbe per far fuori Padre Georg Ganswein, il super consigliere del Papa Emerito Benedetto XVI. A riferirlo, in un esplosivo retroscena papalino, Luigi Bisignani sul Tempo. Il 7 dicembre è scaduto il mandato quinquennale del bel Padre Georg di "Prefetto della Casa Pontificia", conferitogli a suo tempo da Papa Ratzinger. Ora toccherà a Bergoglio decidere se confermarlo o meno e, sussurra Bisignani, potrebbe pesare in negativo una vecchia dichiarazione rilasciata da Monsignor Ganswein a un giornale tedesco in cui parlò senza troppi giri di parole di un doppio papato "con un membro attivo e un membro contemplativo, quasi un ministero in comune".

Nel giro di poltrone della Santa Sede, continua Bisignani, Padre Georg potrebbe non essere l'unica vittima delle purghe bergogliane: rischiano i cardinali ottantenni Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle cause dei santi, e Francesco Coccopalmerio, presidente del Consiglio per l'interpretazione dei testi legislativi, il cardinale Marc Ouellet Robert Sarah, Prefetto della Congregazione dei Sacramenti e del Culto Divino.