smart news

INTER-LAZIO / In programma uno scambio col botto?

La notizia è stata riportata questa mattina

redazionecittaceleste

ROMA - Scambio Jovetic-Candreva, l’Inter - riporta interlive.it - pensa ad una clamorosa operazione di mercato per accontentare Mancini e per risolvere il ‘caso’ legato al montenegrino, vero problema di un attacco che deve cercare il miglior partner per Icardi.

Dopo un avvio molto positivo, Jovetic non è riuscito ad incidere e si è perso totalmente tra infortuni e incomprensioni tattiche. L’incompatibilità ormai assodata con Icardi è stato il vero problema del montenegrino che non è riuscito mai a trovare l’intesa con il bomber. Per questo, in casa nerazzurra nasce l’idea di uno scambio: l’Inter vuole venderlo e ha già l’ok di Mancini ma è obbligata a riscattarlo per circa 15 milioni di euro (la cifra che l’Inter deve pagare al City per il riscatto obbligatorio legato a due condizioni: alla prima presenza nella prossima stagione e nel caso in cui l’Inter sia nelle prime 17 posizioni in classifica entro il dicembre 2016.). Al momento la cessione per questa cifra sembra davvero proibitiva, per questo i nerazzurri sta tentando di inserirlo nell’affare Candreva chiedendo al City di rinegoziare le iniziali condizioni pattuite la scorsa estate.

In attesa di buone nuove su questo fronte, Ausilio ha già sondato il terreno con la Lazio per capire quanti e quali margini di manovra ci possono essere su questo fronte. La Lazio ha risposto positivamente all’ipotesi nerazzurra e l’affare ha subito un’accelerata nelle ultime ore grazie all’esonero di Mihajlovic, che più di una voce nelle scorse settimane l’ha accostato alla panchina della Lazio per la prossima stagione. L’insediamento in panchina del serbo fa si che lo scambio possa concretizzarsi alle giuste cifre. E qui entra in scena Lotito: l’Inter lo valuta 15 milioni di euro, la stessa cifra da riconoscere ai ‘citizens’, ma la richiesta della Lazio è di circa 25: l’Inter dovrebbe mettere sul piatto almeno 10 milioni, almeno perché Lotito tratterà ad oltranza per ricavarci il massimo possibile.

Con questo scambio la Lazio perderebbe un giocatore di qualità ma estremamente scontento come ha dimostrato in questa stagione: l’addio di Candreva è ormai inevitabile e in questo modo i biancocelesti si assicurerebbe un giocatore di talento e un rinforzo in avanti importante se darà delle garanzie fisiche. D’altro canto, Mihajlovic sarebbe felice di lavorare con lui perché ha lo stesso obiettivo di Jovetic: tornare protagonista con una grande voglia di rivalsa. Scambio Jovetic-Candreva: chi ci guadagna?

Potresti esserti perso