smart news

Lotito, chiesti i danni a chi ha fatto squalificare la Curva Nord

Claudio Lotito presidente Lazio

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha chiesto un risarcimento danni di 50 mila euro ai tifosi che hanno fatto squalifica la Curva Nord

redazionecittaceleste

ROMA - Il presidente della Lazio Claudio Lotito, non fa sconti. Il numero uno biancoceleste ha chiesto i danni ai tifosi che hanno fatto squalificare la Curva Nord. Secondo il Messaggero, Lotito avrebbe preso questa decisione in seguito all'indagine condotta dalla Uefa. I tifosi biancocelesti avrebbero fatto dei saluti romani in occasione di Lazio-Rennes di Europa League. Ciò ha fatto si che il settore caldo della tifoseria capitolina, la Curva Nord, venisse squalificata per un turno. Gli accertamenti condotti dall'organo competente, hanno portato alla Lazio un'ammenda pari a 50 mila euro. A distanza di qualche tempo il patron della Lazio avrebbe deciso di adottare delle drastiche contromisure nei confronti di quei tifosi. I responsabili dovranno scontare una pena pecuniaria nei confronti della società. Ogni volta che gesti simili vengono menifestati, l'immagine della prima squadra della Capitale subisce un duro colpo.

Potresti esserti perso