Bomba di mercato su Icardi: “Da quello che so…” – Inter News

Sul caso Icardi ormai ogni giorno è buono per scoprire qualcosa in più rispetto a quello che è successo e a quello che sta per succedere

Pioggia di notizie riguardo Mauro Icardi, anche in queste ultime ore. Non solo le parole di Marotta prima del match con il Lecce, c’è anche dell’altro che forse molti tifosi non sanno. Non perdiamo tempo e partiamo dalla bomba di Cruciani, lanciata ieri sera in diretta tv a TikiTaka: “L’unico obiettivo di Icardi, da quello che so io, è quello di vendicarsi di una società che l’ha umiliato pubblicamente. Lui non ha come obiettivo quello di giocare a pallone, di andare a giocare per i bianconeri o al Napoli, vuole vendicarsi della società che l’ha fatto passare come uno spacca spogliatoio“. Una vera e propria mina di mercato che se fosse confermata potrebbe cambiare e spostare gli orizzonti anche in vista futura: visto che vendicarsi potrebbe significare solo una cosa: andare via a parametro zero. Certo, a livello prettamente numerico – parlando di soldi – l’Inter che lo comprò a cifre nettamente più basse del suo attuale valore, non ci rimetterebbe troppo. Ma guardando il tutto con occhio critico, è ovvio che un addio di Mauro Icardi a zero, sarebbe abbastanza pesante. In questo senso però, stando alle informazioni in possesso alla redazione di Cittaceleste.it – ampiamente confermate anche da importanti organi di stampa – la società nerazzurra sarebbe abbastanza convinta nel proseguire in questo senso. Quale? O Icardi va via alle condizioni poste dall’Inter, o niente. E per niente, è compresa anche la possibilità che il calciatore rimanga in nerazzurro a non fare niente fino alla scadenza di contratto. Un po’ come se Suning, volesse imprimere con questa scelta qualcosa di molto chiaro a tutto e a tutti: la musica è cambiata, le regole le dettiamo noi. Nel frattempo Gianluca Di Marzio ha dato una notizia di mercato che sta facendo imbufailre i tifosi nerazzurri: “Un colpo da serie C2!” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy