Calciomercato Inter, incredibile: Conte fa saltare tre colpi?

Calciomercato Inter, le ultime indiscrezioni a proposito delle mosse e delle trattative dei nerazzurri potrebbero cambiare tutto

Calciomercato Inter, se Conte diventa un problema…

 

L’Inter al lavoro sul mercato oramai 24 ore su 24. L’idea è quella di non attendere la fine della finestra invernale – o il gong – per chiudere trattative che potrebbero cambiare – migliorandola – la situazione nerazzurra già entro la metà del mese di gennaio. Ecco il motivo per cui in queste settimane si sta lavorando in maniera importantissima per provare ad accelerare i tempi. Almeno, per quei colpi che non richiedano troppo lavoro sotto il profilo diplomatico. Eppure, però, la presenza di Antonio Conte all’Inter potrebbe incredibilmente complicare tutto. Stando alle ultime indiscezioni di calciomercato, infatti, pare che il Chelsea voglia mettersi di traverso per 3 colpi che i nerazzurri stanno monitorando. Giroud, Emerson Palmieri e Alonso. Con il primo e l’ultimo, che sarebbero una precisa richiesta da parte del tecnico nerazzurro. Tre colpi, che rischiano di saltare ancor prima che qualsiasi trattativa si apra. Il motivo? Come avrete capito… sarebbe Conte. Il club blues si sarebbe lasciato particolarmente male col tecnico interista e per questo motivo, non ci sarebbe nessuna intenzione di agevolare un passaggio di calciatori dall’Inghilterra a Milano, per favorire lo stesso Conte.

Per questo, il Chelsea starebbe facendo delle richieste altissime a livello di prezzo, sia per Alonso che per Palmieri per cui sarebbero stati chiesti circa 30 milioni di euro a testa. Cifre oggettivamente spropositate che rischiano seriamente di far saltare qualsiasi trattativa. Discorso leggermente diverso, invece, per quel che riguarda Giroud visto che in quel caso sarebbe lo stesso calciatore a voler andare via, in maniera anche abbastanza convinta. In questo senso, arrivano novità. Visto che a Llorente (si parla di uno scambio con Politano che finirebbe al Napoli) sia Conte che Zhang, preferirebbero l’attaccante del Chelsea e questo, creerebbe quindi una convergenza di interessi che di sicuro avvicina più Giroud all’Inter, di quanto non possano esserlo Alonso o Emerson Palmieri. Insomma è evidente che la presenza di Conte in nerazzurro rischia di far saltare almeno 3 dei tanti giocatori che Marotta sta monitorando. La speranza per l’Inter, però, è che gli interessi dei club, possano prevalere sulle ipotetiche vendette personali. E che quindi, almeno 2 su 3 (Alonso e Giroud) possano essere due affari da portare a casa senza troppe difficoltà. E intanto, Antonio Conte avrebbe già comunicato a Marotta la sua decisione sul mercato >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy