Calciomercato Inter, Marotta prepara il botto di capodanno

Calciomercato Inter, dirigenza al lavoro per cercare di capire come migliorare una rosa già forte: ma per il 2020 serve qualcosa di più

Botti di capodanno in arrivo in casa Inter. Marotta non si lascia intimorire dalla concorrenza e prepara un calciomercato col botto. Che sia capace di rendere una rosa già forte, molto presto fortissima. Suning in questo senso avrebbe già dato l’ok – ad esempio – ad un extra-budget che possa essere utile per dare a Conte quello che chiede, ossia rinforzi in diverse parti del campo. E mentre in Spagna c’è chi ipotizza cessioni improvvise (in queste ore qualcuno parla di un possibile addio di Brozovic per 60 milioni di euro) la sensazione è che avvenga di tutto, tranne che l’Inter possa cedere i suoi prezzi pregiati. Ecco il motivo per cui5, secondo noi di Cittaceleste, ci saranno (almeno a gennaio) solo dei grossi acquisti, qualche addio (Politano) e delle operazioni con vista sull’estate. Il botto di capodanno dell’Inter potrebbe essere proprio questo: due acquisti a centrocampo, un nuovo attaccante e un progetto per portare un paio di campioni (veri) a Milano la prossima estate. Il piano di Marotta, dovrebbe infatti essere verosimilmente questo. Quello di un dirigente che non si piegherà alla concorrenza e che invece lavorerà per fare la parte dell’inseguito e non di chi rincorre. E non finisce qui. Perchè da qualche ora sta girando – per il mercato dell’Inter – un nome folle mai uscito prima >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy