Conte vuole distruggere CR7: ecco cosa ha in mente – Inter News

Antonio Conte lavora con la sua Inter in vista di un match davvero importante contro i bianconeri: ecco cosa ha in mente per bloccare Cristiano Ronaldo

Un piano chiaro per cercare di arginare i bianconeri e con loro, il calciatore più forte che hanno. Antonio Conte non ha paura. Anzi, è carico a mille. Lo ha dimostrato nella conferenza stampa pre-match e lo dimostrerà trasmettendo ai suoi calciatori tutto quello che vuole vedere in campo nel match contro una squadra che volente o nolente, non può davvero essergli indifferente. Ha un piano, dicevamo. Un piano per azzerare Cristiano Ronaldo. Vuole creare intorno a lui una sorta di ragnatela, che gli impedisca di muoversi liberamente e quindi, di esprimere tutto il suo potenziale. Una ragnatela di calciatori e di movimenti che dovrebbero essere coordinati da D’Ambrosio che sempre secondo le ultime indiscrezioni riportate da Sportmediaset dovrebbe essere il calciatore che in primis, dovrà vedersela con l’asso bianconero. Conte inoltre, non vorrebbe fare una gara d’attesa. Non l’ha fatta contro il Barcellona, non la farà contro la Vecchia Signora. Vuole che la sua squadra sia capace di attaccare e difendere con intensità e ritmo, vuole che la preparazione fatta in estate venga fuori e che continui a portare i suoi frutti anche in un match importante come quello che sta per andare in scena. Conte, vuole rispondere anche a tutti quelli che non vedono nei nerazzurri una squadra da livello top. Come Vincenzo D’Amico, che dai microfoni di TMW Radio ha sentenziato: “Si sta parlando molto dell’Inter, forse anche troppo. E’ prima in classifica, certo. Ma andiamo a vedere chi ha incontrato e vediamo cosa succederà contro una grande. Fino ad ora è successo solo contro la Lazio, che non meritava di perdere e con Handanovic che ha fatto dei veri e propri miracoli. L’Inter è migliorata, certo, ma lo spauracchio era e rimane la squadra bianconera. Il risultati finale? 1-2 per Sarri“. Il compito di rispondere con i fatti, a Conte. E ai suoi ragazzi. Che in questo momento, sembrano avere davvero tutti gli occhi puntati addosso. E nel frattempo, proprio su Antonio Conte, scoppia un vero e proprio terremoto: “Il mister nerazzurro vorrebbe…” >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy