Allarme rosso! Ecco cosa può accadere fra qualche settimana – Inter News

Scatta l’allarme rosso in casa Inter: le ultime indiscrezioni che arrivano sul mercato fanno alzare le antenne alla dirigenza

News Inter – Assalto Barcellona: Marotta prepara la contromossa

 

Allarme rosso? Forse qualcosa di più. In casa Inter bisogna muoversi. In queste ultime ore, infatti, sono arrivate delle indiscrezioni pesanti rispetto al futuro di Lautaro Martinez. Il calciatore dell’Inter, infatti, ora sarebbe entrato in maniera praticamente certa – e non solo a chiacchiere – nel mirino del Barcellona che subito, a gennaio, vorrebbe approfittare dello stallo rispetto al rinnovo del suo contratto con l’Inter, per pagare la clausola rescissoria e portarselo via. La clausola – fissata a 111 milioni di euro – è un prezzo fissato. Come scrive il sito di SkySport, l’Inter non potrebbe opporsi. Basterebbe il sì del calciatore per fare in modo che l’affare sia concluso. Inutile dire che le prossime settimane saranno fondamentali perchè Marotta, molto probabilmente, dovrà mettersi al tavolo con il calciatore e con il suo entourage per rinnovare il contratto e affrontare pure la questione clausola. Cosa potrebbe accadere? E’ presto detto.

Stando ad alcune voci, l’obiettivo dell’AD nerazzurro sarebbe quello di far saltare completamente il discorso clausola rescissoria, togliendola dal contratto del ragazzo. Oppure, dice qualcun altro, magari raddoppiarla. Portandola ad una cifra superiore ai 200 milioni di euro. Di queste ore, è la notizia riportata da FoxSports Argentina, che racconta di come seriamente – a gennaio – il Barcellona dovrebbe bussare alla porta dell’Inter per il ragazzo che a quanto pare, avrebbe pure già la benedizione di Lionel Messi. Ovvio che difficilmente l’Inter si farà fregare. Il pericolo è serio, certo. L’allarme rosso – come abbiamo detto noi – c’è. Ma Marotta – mago assoluto in queste situazioni – troverà un modo per risolvere la questione. Per buona pace del Barcellona, di Messi e di tutti i detrattori. Ma non finisce qui. No, perchè stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, infatti, Marotta avrebbe già trovato un accordo di massima per un altro grande colpo >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy