Annuncio in diretta tv: Conte adesso può sognare – Inter News

In casa Inter arrivano delle notizie importanti che potrebbero cambiare gli scenari in maniera per certi versi inaspettata

Ci siamo: il mercato è alle porte. E quello che accadrà da qui alle prossime settimane sarà evidentemente utile a capire meglio i piani per gennaio dell’accoppiata Marotta-Conte. A questo proposito, arrivano in diretta tv delle parole che fanno sognare il mister nerazzurro. Il suo obiettivo numero uno per il centrocampo, parla chiarissimo: “Mi piacerebbe stare sempre qui al Barcellona – ha detto Vidal, pupillo di Conte, a TV3 – ma devo essere obiettivo il più possibile e quindi vivere giorno per giorno. Se a dicembre o alla fine della stagione riterrò di non essere importante qui, dovrà trovare un’altra soluzione per la mia carriera e valutare gli orizzonti per tornare ad esserlo”. Una botta fortissima che lancia un messaggio chiaro a tutte le pretendenti, Inter in primis: non c’è bisogno di aspettare l’estate. Anche a gennaio, il guerriero potrebbe essere seriamente intenzionato a dire addio a Messi & Co per trasferirsi altrove. E Milano, non solo sarebbe – a quanto pare secondo alcune indiscrezioni – una piazza gradita, ma anche il posto migliore dove poter tornare al centro di un progetto ambizioso. Proprio come quello nerazzurro. La situazione è chiara: Marotta non sarebbe proprio propenso (al 100%) nel volerlo prendere vista l’età del calciatore. Ma è anche vero che a frenare l’AD nerazzurro, poteva essere la volontà del giocatore non troppo chiara fino ad ora. E adesso, invece, assolutamente chiarita. Conte – stando sempre alle voci – considera Vidal uno dei centrocampisti migliori al mondo. E’ l’ideale, per il suo gioco. Aggressivo e ambizioso. Guerriglierlo e mai domo. Il Cileno ha lanciato un messaggio chiaro. Ora sta all’Inter, decidere cosa fare. Se rispondere con un interessamento o se fare finta di niente. E intanto, dopo la vittoria contro la SPAL, Conte può sognare: Marotta vuole comprargli un fenomeno! >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy