Tutti senza parole: svelato cosa è successo contro il Barça – Inter news

Nel match fra Inter e Barcellona è successo qualcosa che non solo non farà piacere ai nerazzurri, ma che (davvero) non si può proprio vedere

Una prestazione che ha creato moltissime discussioni, quella dell’arbitro che ha diretto il match fra Inter e Barcellona. Come Skysport con il suo bordocampista ha raccontato in maniera puntuale, Conte in più di una volta si è trasformato in una furia totale. E durante Pressing Champions League, Graziano Cesari ha completamente affossato l’operato dell’arbitro in questione, svelando anche un particolare sul guardalinee che lascia tutti senza parole: “Per me il voto è totalmente insufficente. Iniziamo dicendo che sul rigore non dato a Senso, Rosetti ha spiegato che in queste occasioni basta il contatto: non capisco perchè il VAR non sia intervenuto. Bisognava procedere con l’assegnazione del rigore, che era nettissimo e solare. Sono cose che non si possono accettare in gare così importanti. Andiamo avanti parlando del fallo che Lenglet fa al limite dell’area di rigore. L’attaccante interista viene trattenuto per la maglia e quelle che vediamo sono immagini impietose: stava andando dritto davanti al portiere. Mi dispiace, ma questo non è il modo giusto di arbitrare. E nemmeno il modo di proporsi al mondo come arbitro di grande talento. Ma non solo: non ho capito le ammonizioni alla panchina. Asamoah viene praticamente travolto e Conte si è lamentato. Non capisco. E poi, il guardalinee che dice a Conte “Non ti sopporto più” è qualcosa che non va fatto. Non è una frase da dire nella maniera più assoluta“. E a queste parole, noi non ci sentiamo di aggiungerne altre. Visto che è tutto abbastanza chiaro. E intanto (a poche ore dalla partita contro i bianconeri) Antonio Conte sta preparando un piano per… distruggere CR7! >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy