ESCLUSIVA- Ritorno a Roma per Cataldi? L’ag.: “Devo ancora parlare con la Lazio…”

ESCLUSIVA- Ritorno a Roma per Cataldi? L’ag.: “Devo ancora parlare con la Lazio…”

di cittacelesteredazione

di Simone Cesarei

ROMA- Lo scorso weekend il gol che aveva fatto sperare il Benevento, una punizione sotto la Nord, prima di chiedere scusa. Il legame di Danilo Cataldi con la Lazio è rimasto forte, fortissimo, e non potrebbe essere altrimenti. Cresciuto calcisticamente nel settore giovanile biancoceleste, laziale da sempre. Qualche anno fa era designato come l’erede di Nesta, un predestinato che doveva rappresentare il futuro del centrocampo biancoceleste. Il 9 marzo 2015, nella vittoria contro la Fiorentina all’Olimpico, Danilo riceve addirittura la fascia da capitano da Mauri, divenendo il giocatore più giovane ad aver indossato la fascia nella storia biancoceleste. Un’investitura che doveva essere solamente l’inizio, ma poi qualcosa si è rotto. Cataldi ha cominciato a vedere il campo sempre meno spesso, così è stato ceduto in prestito al Genoa prima, e al Benevento poi. Con la quasi certa retrocessione dei campani però, Cataldi ritornerà sicuramente alla Lazio. Starà ad Inzaghi decidere se puntare ancora su quel ragazzo alla ricerca di se stesso, o se cederlo ancora lontano da Roma. Per capirne di più sugli scenari futuri la nostra redazione ha contattato, in esclusiva, l’agente del giocatore, Beppe Riso: Non mi sono ancora incontrato con la Lazio per decidere il futuro di Cataldi. Un incontro ci sarà insomma, ma ogni discorso è rimandato al termine della stagione. E chissà che Danilo non possa giocarsi di nuovo le sue carte in biancoceleste, per tornare protagonista con la sua squadra del cuore.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: 

ESCLUSIVA- LAZIO SU STURARO? PARLA L’AGENTE

Seguici anche su Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy